DICE 0.8, l’emulatore di giochi arcade senza CPU

25 Febbraio 2014 · Archiviato in Emulazione & Retrogaming, Notizie 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebDICE è un piccolo emulatore specializzato nel ricreare su un computer moderno i giochi arcade basati su circuiti discreti, antiche e bizzarre macchine di intrattenimento dove i componenti elettronici necessari a creare l’esperienza di gioco erano saldati singolarmente sulla scheda dei circuiti e non si vedeva la benché minima traccia di una CPU. E’ un genere di emulazione oscuro e affascinante, quello servito da DICE, e l’offerta dei giochi emulati si fa via via più ricca con la distribuzione di nuove versioni del software.

L’emulazione di arcade basati su circuiti discreti è una pratica complessa e problematica, ampiamente trascurata da MAME - oggettivamente il più popolare e avanzato emulatore di arcade mai creato in questo universo - per via della succitata mancanza di CPU (elemento base della tradizionale struttura emulativa di MAME) e per la necessità di ricreare i singoli circuiti nei minimi dettagli partendo dalla documentazione originale dei giochi. DICE ha l’obiettivo di emulare fedelmente i circuiti discreti degli arcade CPU-less con tanto di sonoro e schemi di controllo custom, e nel farlo richiede la disponibilità di un PC con un processore centrale sufficientemente potente da reggere il compito.

Gli arcade basati su circuiti discreti sono una tappa importante nella storia dei videogiochi che comprende classici del calibro di Pong, il primo gioco arcade mai creato e il primo titolo sviluppato da Atari nel 1972. Ragion per cui, in attesa che MAME faccia i progressi necessari per implementare un maggior numero di giochi privi di CPU oltre al succitato Pong, il lavoro svolto dal DICE Team rappresenta un contributo fondamentale per la preservazione dei cimeli videoludici dei primi anni ‘70.

DICE 0.8 - CrossfireDICE 0.8 - Clean Sweep

DICE 0.8 - Wipe OutDICE 0.8 - Pin Pong

Nei giorni scorsi DICE ha raggiunto la versione 0.8, una release che implementa un nuovo parametro da riga di comando per evitare il passaggio automatico alla modalità a pieno schermo (-window) e il supporto preliminare al sistema operativo Mac OS X. Ma soprattutto, DICE 0.8 aggiunge i seguenti quattro nuovi giochi appartenenti alla semisconosciuta era degli arcade senza CPU: Crossfire (Atari, 1975), Clean Sweep e Wipe Out (Ramtek, 1974), Pin Pong (Atari, 1974). Una descrizione sommaria del gameplay elementare di queste quattro antichità videoludiche è disponibile, assieme ai link per il download dell’emulatore nelle versioni a 32 e 64-bit per Windows, sul sito ufficiale di DICE.

Read this post in English

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

Lascia una risposta