Nuovo software per vecchie macchine

1 Febbraio 2017 · Archiviato in Notizie, Retrocomputing · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal Web Quella particolare passione informatica nota come retrocomputing prevede l’utilizzo di componenti hardware vetusti incapaci di supportare i programmi più moderni, ma ciò non significa che gli appassionati debbano sentirsi obbligati a far girare esclusivamente software risalente a 10, 15 o persino 20 anni fa. Al contrario: la “scena” delle nuove distribuzioni pensate per tenere in vita l’hardware retrò con il codice di recente produzione riserva annunci continui - alcuni dei quali in grado di fare notizia, almeno per un pò, accanto all’ultima versione di Windows 10 o di Google Chrome.

Continua

Nuova vita nelle vecchie ossa del DOS

21 Luglio 2016 · Archiviato in Notizie, Software · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebDopo il loro meritato momento di gloria durato dal 1981 al 1995, i sistemi operativi per PC a riga di comando meglio noti come “DOS” (Disk Operating System) dovrebbero essere oramai estinti. E invece il DOS, e in particolare l’MS-DOS di Microsoft e i progetti open source che vi si ispirano in maniera diretta, continua a rappresentare una nicchia di mercato popolata da scenari di utilizzo estremamente specifici, vecchi utenti e appassionati che non hanno alcuna intenzione di abbandonare per sempre la riga di comando.

Continua

Ehi Microsoft, un sistema operativo NON è un servizio!

6 Luglio 2016 · Archiviato in Approfondimenti, Software · Commenta 

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Dal suo debutto ufficiale sul mercato, quasi un anno fa, Windows 10 è diventato l’argomento di discussione centrale dell’interno business informatico. Da più parti è stata denunciata la tendenza di Microsoft a provocare noie o veri e propri danni agli utenti con la sua nuova politica tutta cloud computing, aggiornamenti obbligatori e offerte gratuite che non si possono rifiutare, ma per quanto mi riguarda Windows 10 soffre di un problema fondamentale ancora più difficile da ignorare. L’intero concetto di “Windows come servizio” è una fesseria colossale, e se questa è la strada che Microsoft ha imboccato io non credo di poterla seguire.

Continua

Console war, Nintendo gioca le sue carte

9 Maggio 2015 · Archiviato in Notizie, Videogaming · Commenta 
Questo articolo è parte della serie Console war

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal Web Dopo aver svelato la partnership con DeNa per i giochini su smartphone e la nuova console nota come NX, Nintendo ha recentemente detto di non considerarsi un player bollito nel mercato delle home console: la corporation non si sente affatto “messa alle strette”, ha dichiarato il presidente Satoru Iwata, anche se è consapevole della necessità di stare al passo con un mondo in continuo cambiamento. Nintendo ha avuto più di un’occasione per entrare nel business del casual gaming mobile, quindi la partnership con DeNa è frutto di una scelta ragionata e non certo della disperazione.

Continua

Virus writer con il complesso di dio

15 Aprile 2015 · Archiviato in Approfondimenti, Sicurezza · Commenta 

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Prima dell’avvento di Windows 95, i creatori di codice malevolo auto-replicante erano assaliti da mille dubbi circa le potenziali conseguenze del nuovo OS sul futuro della loro attività. Dopo lo storico passaggio generazionale dal DOS alla GUI a finestre, però, i virus writer acquisirono nuova fiducia in merito alle loro capacità, allargando i loro orizzonti e sviluppando tendenze che in alcuni casi sconfinarono nella megalomania pura. Qualcuno dei VXer degli anni ‘90 aveva il complesso di dio, e non lo nascondeva affatto.

Continua

Windows, Chicago e le preoccupazioni dei virus writer

8 Aprile 2015 · Archiviato in Approfondimenti, Sicurezza · Commenta 

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Nell’aprile del 1994 l’informatica era ancora giovane, i sistemi operativi funzionavano a riga di comando e il PC non si era ancora pienamente imposto come quel fenomeno universale che col tempo si è trasformato in una commodity come tutte le altre. Microsoft era sul punto di cambiare radicalmente le cose con la commercializzazione di Windows 95, ma c’era anche un altro gruppo di tecnofili interessato al passaggio generazionale dal prompt alla GUI a finestre e le conseguenze che avrebbe avuto sul funzionamento del codice a basso livello.

Continua

Michelangelo e Melissa, i virus informatici da isteria di massa

30 Marzo 2014 · Archiviato in Notizie, Sicurezza · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebUn marzo di molti anni fa, quando l’industria IT era molto diversa rispetto a quella attuale, due virus per computer generarono il panico a causa di un’attenzione mediatica esagerata. Figli di un tempo in cui i creatori di “malware” (termine ancora sconosciuto all’epoca) erano spinti prevalentemente dal desiderio di notorietà più che da esigenze economiche, i virus finirono per generare danni sostanziali stimati (in uno dei due casi) in oltre 1 miliardo di dollari.

Continua

ReactOS 0.3.16, il clone di Windows ha un nuovo Explorer

9 Febbraio 2014 · Archiviato in Notizie, Software · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebSulla lunga, lunga strada che porta al suo obiettivo finale, ReactOS continua a crescere e ad evolversi grazie al duro lavoro degli sviluppatori che contribuiscono al progetto. Le ultime, importanti novità pubblicate di recente permettono al sistema di fare concreti passi avanti verso il succitato obiettivo finale, vale a dire il raggiungimento della piena compatibilità con il software e i driver di periferica realizzati per i sistemi operativi Windows basati su architettura NT.

Continua

CryptoLocker chiede ancora soldi, la community risponde

13 Novembre 2013 · Archiviato in Notizie, Sicurezza · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal Web Il ransomware CryptoLocker continua a imperversare on-line e sui computer di utenti e aziende, mentre emergono nuovi dettagli sull’origine della diffusione di questo pericoloso trojan sequestra-file e volenterosi sviluppatori si danno da fare per interferire con il proliferare dell’infezione. La gang criminale che ha creato il malware riesce persino a inventarsi nuovi metodi per spillare denaro agli utenti colpiti dalla minaccia, anche se nel farlo è costretta a contraddire se stessa.

Continua

CryptoLocker sequestra i file con la crittografia remota

19 Ottobre 2013 · Archiviato in Notizie, Sicurezza · 2 Commenti 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebUn nuovo ransomware per PC Windows si aggira per la Rete, si chiama CryptoLocker ed è dotato di un potenziale distruttivo molto pericoloso. La security enterprise Sophos mette in guarda - tramite Naked Security - utenti e amministratori di sistema sull’esistenza della minaccia, le sue caratteristiche e il fatto che mai come in questo caso vale la regola del prevenire è meglio che curare. Curare i danni di un’infezione da CryptoLocker, avverte Sophos, è al momento impossibile.

Continua

Il ransomware cinese attacca gli account utente di Windows

30 Agosto 2013 · Archiviato in Notizie, Sicurezza · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebSymantec ha recentemente identificato una minaccia informatica appartenente alla categoria dei ransomware, un malware pericoloso per il modo in cui attacca i PC basati su sistemi operativi Windows ancorché non particolarmente complicato da debellare. Trojan.Ransomlock.AF, questo il nome del malware, prende di mira gli utenti della Internet cinese con un account su Tencent QQ (o “QQ”), un servizio di instant messaging molto popolare nel paese asiatico.

Continua

Retro-anniversari per OS/2 e Windows 3.1

17 Aprile 2012 · Archiviato in Notizie, Retrocomputing · 5 Commenti 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal Web Nei primi giorni di aprile sono ricorsi gli anniversari di due autentici pezzi di storia dei sistemi operativi, due differenti linee evolutive di quello che avrebbe dovuto essere un unico prodotto nato dalla collaborazione tra due giganti dell’industria dei PC. OS/2 di IBM e Windows 3.1 di Microsoft erano inizialmente destinati a essere un tutt’uno nel sistema operativo a interfaccia grafica di Big Blue, poi la storia è andata diversamente e OS/2 si è inabissato mentre l’OS concorrente si è trasformato nella piattaforma dominante sul mercato.

Continua

EasyBCD & TrueCrypt, aggiornati i tool per i professionisti degli HDD

27 Luglio 2010 · Archiviato in Notizie, Software · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebLuglio è stato un mese degno di nota per gli appassionati delle non banali arti del multiboot e della cifratura dei dati su hard disk, i quali hanno potuto profittare della distribuzione delle versioni aggiornate di due dei migliori software di utilità in circolazione: NeoSmart Technologies ha rilasciato la versione 2.0(.1) del bootloader avanzato EasyBCD, mentre la cosiddetta TrueCrypt Developers Association ha portato a 7 il numero di versione del suo potente software di cifratura open source.

Continua

X-Setup Pro ha chiuso i battenti

20 Giugno 2010 · Archiviato in Notizie, Software · 3 Commenti 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebIl mese di giugno è cominciato con una brutta notizia per tutti i power user e gli appassionati di personalizzazioni di sistemi Windows: X-Setup Pro, software di tweaking dalla lunga storia dotato di funzionalità uniche, è arrivato al termine della sua vita informatica. A causa dei problemi economici sofferti, la società realizzatrice ha interrotto lo sviluppo del programma mettendo a disposizione degli utenti l’ultima versione con tanto di codice seriale utile alla sua registrazione.

Continua

Maggio 2010, un mese di retro-anniversari

31 Maggio 2010 · Archiviato in Notizie, Retrocomputing · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebCerte tecnologie sono durissime a morire, ma quando finalmente entrano a far parte della storia le si può celebrare a tempo debito. Caso vuole che il ventiduesimo giorno di maggio 2010 sia caduto l’anniversario di due prodotti tecnologici fondamentali, considerati pietre miliari nei rispettivi settori tanto da far esistere un “prima” e un “dopo” la loro comparsa sul mercato. E in entrambe i casi si tratta di prodotti che non hanno bisogno di presentazioni, trattandosi nientemeno che del primo “personaggio” della storia dei videogiochi e della prima versione di Windows ad avere successo presso il vasto pubblico di utenti di PC “IBM e compatibili”.

Continua

OS/2 e floppy disk, tecnologie antiche ma non estinte

17 Maggio 2010 · Archiviato in Notizie, Retrocomputing · 4 Commenti 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal Web Gioiscano le vecchie cariatidi della tecnologia: anche se hanno oramai perso la possibilità di ottenere nuove licenze di Windows for Workgroups 3.11, i sistemi operativi e i dispositivi di storage quasi defunti che persistono nel non volersi estinguere non mancano di certo. Un paio di notizie emerse di recente evidenziano infatti come anche in informatica, probabilmente il settore tecnologico che si evolve con maggior rapidità, resistano sacche di utenza che proprio non vogliono (o non possono) abbandonare uno standard obsoleto per adottarne uno più moderno.

Continua

CCleaner supera i 320 milioni di download

1 Settembre 2009 · Archiviato in Notizie, Software · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebCCleaner, uno di quei piccoli, preziosi tool indispensabili per tenere in buona salute il PC e salvaguardare la propria privacy al semplice costo di un click, è stato scaricato più di 320 milioni di volte. Lo sostiene lo sviluppatore Piriform sulla homepage del programma, che assieme all’annuncio ha rilasciato la nuova versione di CCleaner implementando (tra le altre cose) un migliore supporto a Windows 7 e un riordino dell’interfaccia utente.

Continua

Dal passato al futuro, la nuova minaccia dei bootkit

10 Agosto 2009 · Archiviato in Approfondimenti, Sicurezza · Commenta 

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Come gli esperti di sicurezza hanno già abbondantemente messo in luce nei mesi e anni passati, la tendenza del codice malevolo più sofisticato è quella di riuscire a raggiungere i livelli più bassi della macchina da infettare, mettendo fuori gioco tutti i meccanismi di sicurezza e garantendosi il pieno controllo del PC e del sistema operativo. Questo trend si sposa sempre più con il termine “bootkit”, letteralmente rootkit bootabile, su cui si sono recentemente concentrate le attenzioni di ricercatori ed entusiasti del codice Assembly che hanno disvelato nuove, potenziali minacce con un cuore antico e pericolose vulnerabilità spacciate per misure di protezione a prova di malware.

Continua

Browser war: Firefox vince, IE perde, Chrome ha finalmente un piano

29 Marzo 2009 · Archiviato in Approfondimenti, Networking · Commenta 
Questo articolo è parte della serie Browser war

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Il fulmine a ciel sereno del lancio di Chrome non avrà forse fatto guadagnare una cifra enorme di market share al nuovo venuto, ma gli spasimi e l’indubbia accelerazione evolutiva scatenati dalla distribuzione del browser made-in-Google si riverberano con forza crescente sulla nuova guerra per il controllo della porta di accesso al network telematico globale. Per ora i numeri danno ancora ragione a Mozilla e al suo panda rosso, ma in futuro le cose si faranno più complicate allorché Google avrà giocato una delle sue carte migliori per trasformare Chrome da eccentricità per pochi a forza di conquista del settore mainstream.

Continua

Internet? Un posto molto pericoloso

13 Dicembre 2008 · Archiviato in Notizie, Sicurezza · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebLa security enterprise Trend Micro ha stilato la classifica dei vettori di attacco utilizzati dai 100 malware più diffusi tra gennaio e novembre 2008, e i risultati non lasciano adito a dubbi: tra tutti i possibili mezzi di infezione Internet è in assoluto quello più usato (o per meglio dire abusato) da worm, trojan e altre tipologie di agenti patogeni digitali alla caccia costante di vittime e sistemi indifesi da compromettere.

Continua

Pagina successiva »