Videogame highlights – settembre 2016

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Gli asset videoludici dello studio precedentemente noto come Interplay sono in vendita, e la notizia è triste per due ragioni: negli anni ’90 il publisher fondato da Brian Fargo ha immesso sul mercato giochi fondamentali per ogni appassionato come Descent, MDK ed Earthworm Jim, e ora qualche malintenzionato potrebbe approfittare della vendita per accaparrarsi proprietà intellettuali preziose sfruttandole nella maniera più cinica possibile. Dopotutto viviamo in un mondo in cui nemmeno Super Mario può esimersi dal partecipare alla truffa delle “app” per cellulari touch, mentre i giochi più attesi si rivelano spesso degli autentici imbrogli molto lontani dalle aspettative originarie.

» Read more

Videogame highlights – settembre 2013

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Gli ultimi mesi del 2013 si prospettano essere particolarmente importanti dal punto di vista dell’evoluzione del mercato videoludico. L’intera industria è in fermento e non solo per il prossimo debutto delle home console di nuova generazione, visto che i “piccoli” titoli digital-only vendono un milione di copie mentre i progetti tripla-A si dividono tra quelli che fanno (molto relativamente) flop oppure macinano record di vendite senza precedenti. All’improvviso i servizi on-line come la Casa d’Aste di Diablo III non sono più il futuro dell’universo (o quasi), l’hardware ludico per PC è al centro degli interessi di tutti e Half-Life 3 torna a essere un videogioco in sviluppo invece che un mito dell’antica Grecia. Anzi no, Half-Life 3 è una bugia (come la torta) e Valve è più interessata a realizzare hardware, software e controller per l’attività più stupida dell’universo: giocare ai giochi per PC sul divano. Roba da piangere.

» Read more