La ferma fiducia di Sony nel cadavere del formato Blu-ray

22 Marzo 2009 · Archiviato in Approfondimenti, Media & Multimedia · 6 Commenti 

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Rispondendo alle speculazioni dell’analista Mike Hickey, che prevedeva la commercializzazione di una edizione economica di PlayStation 3 priva del costoso drive Blu-ray integrato, Sony è stata categorica nel precisare che la sola idea sarebbe assurda e distruggerebbe “la spina dorsale” della console perché i giochi vengono creati proprio a partire dal formato BD. “Blu-ray sarà sempre parte di PS3“, dice Sony, ma le condizioni di mercato e la lenta, lentissima crescita delle vendite dei dischi in alta definizione lasciano facilmente presagire il fatto che negli anni a venire tale paradigma sarà valido solo per i videogame della console nipponica e poco altro.

Continua

Il destino incerto di Blu-ray tra speranza e pessimismo

1 Ottobre 2008 · Archiviato in Approfondimenti, Media & Multimedia · Commenta 

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Blu-ray, il formato ottico per l’alta definizione uscito vittorioso dalla guerra commerciale e tecnologica con HD DVD di Toshiba, continua a rappresentare la grande incognita del mercato del multimedia. Se le ricerche evidenziano come i consumatori non siano attualmente interessati alla nuova tecnologia, il supporto “in blu” fa discutere anche e soprattutto i colossi dell’elettronica di consumo, che per Blu-ray prevedono alternativamente la prospettiva di un futuro radioso o una breve corsa che lo farà dimenticare in fretta, sostituito da più avanzati canali di distribuzione dei contenuti.

Continua

Blu-ray? Non lo vuole ancora nessuno

13 Agosto 2008 · Archiviato in Media & Multimedia, Notizie · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal Web Da quando, il 19 febbraio scorso, Toshiba ha annunciato l’abbandono di HD DVD, il formato Blu-ray di Sony è divenuto lo standard d’elezione per la distribuzione dei blockbuster hollywoodiani in alta definizione. Ma alla fine della guerra commerciale dei formati hi-def, dopo quasi tre anni di colpi bassi e sterili polemiche, quel che rimane è un mercato riottoso a farsi conquistare dalle (presunte) meraviglie in 1080p e consumatori non particolarmente interessati. Le major però ci credono, e le società tecnologiche continuano a investire nel miglioramento dei dispositivi e dei dischi basati sulle specifiche dello standard “in blu”.

Continua