Videogame highlights - febbraio 2014

8 Giugno 2014 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming · Commenta 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenzeAl momento l’industria dei videogiochi è infetta da un cancro chiamato free-to-play, ovvero quel business dove i publisher abusano della popolarità di famosi brand ludici come Dungeon Keeper per costruirci attorno una truffa in formato “app” per giocattoli mobile oppure dimenticabili degenerazioni multiplayer di una serie basata sulla narrazione come Legacy of Kain. Per sopravvivere alla malattia potenzialmente mortale del F2P, l’industria può però contare su anticorpi potenti come i blockbuster da oltre 30 milioni di unità (Grand Theft Auto V) e il mercato PC che è morto eoni fa ma continua a totalizzare decine di miliardi di dollari di ricavi all’anno.

Continua