Videogame highlights – luglio 2016

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze L’emulazione ha permesso di preservare una parte consistente del passato videoludico mainstream, ma oltre la riproduzione software di componenti noti c’è un golfo ancora pieno di strani dispositivi avvolti tra le nebbie del mistero. Aggeggi come il drive di dischi magnetici proprietari per Nintendo 64, ad esempio, o come il prototipo di console SNES basata su CD sviluppato da Nintendo in partnership con Sony. Le nebbie di un passato difficile da leggere con chiarezza ancora avvolgono la protezione contro la copia dei CD del Sega Saturn, mentre a volte lasciano emergere esemplari di codice ludico storicamente significativo o giochi ancora da completare.

» Read more