L’admin di hotud.org: “Home of the Underdogs è ancora vivo”

28 Giugno 2009 · Archiviato in Approfondimenti, Emulazione & Retrogaming · 2 Commenti 

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Lord Pall, amministratore dell’erede spirituale del sito di abandonware Home of the Underdogs, mi ha inviato nei giorni scorsi una e-mail comunicandomi che i lavori per spingere in avanti il quasi-defunto progetto di Sarinee Achavanuntakul continuano a pieno ritmo. “Siamo ancora vivi con la maggior parte dei giochi in elenco, una parvenza di community, e un buon numero di utenti che ha aggiunto giochi e recensioni“, scrive Lord Pall, dicendo che c’è ancora molto lavoro da fare ma lo sviluppo del sito procede come sperato.

Continua

Home of the Underdogs è tornato on-line. Due volte. Con i download

1 Aprile 2009 · Archiviato in Emulazione & Retrogaming, Notizie · 5 Commenti 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebNon ha fatto in tempo a rinascere dalle proprie ceneri, l’araba fenice dell’abandonware, che si è subito divisa in due parti distinte e non comunicanti fra di loro. Dagli sforzi della community riunitasi attorno al gruppo di discussione Home of the Underdogs Revival Project sono infatti fuoriusciti prima houtd.org e, qualche settimana dopo, homeoftheunderdogs.net. Entrambe i siti pretendono di essere la casa “ufficiale” del nuovo Home of the Underdogs, e intendono perseguirne la “missione” in modi diversi e alquanto difficili da conciliare in un approccio unitario.

Continua

Home of the Underdogs, l’araba fenice dell’abandonware

13 Marzo 2009 · Archiviato in Emulazione & Retrogaming, Notizie · 4 Commenti 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebCome l’uccello leggendario risorge dalle proprie ceneri, il sito più importante dell’abandonware recentemente caduto nell’oblio della disconnessione si appresta a tornare in vita grazie agli sforzi congiunti di appassionati ed esperti e con il beneplacito della sua curatrice originaria, che annuncia l’avvio del progetto di revival e chiede scusa per essere stata assente così tanto tempo da lasciar consumare nell’inedia una risorsa preziosa del videogaming storico.

Continua

Requiem per il campione dell’abandonware

20 Febbraio 2009 · Archiviato in Emulazione & Retrogaming, Notizie · 2 Commenti 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebHome of the Underdogs è morto, lunga vita al videogaming d’annata. Difficilmente si sprecheranno parole di commiato in seno all’industria IT per l’occasione, nondimeno l’evento merita di essere evidenziato: fondato dalla tailandese Sarinee Achavanuntakul nel settembre 1998, col tempo HotU è diventato il più grande archivio di videogame storici (soprattutto) per piattaforme DOS e Windows, rappresentando uno dei principali punti di approdo del fenomeno al confine tra l’illegalità e la memoria storica meglio noto come abandonware.

Continua