La guerra sporca contro il file sharing

3 Ottobre 2013 · Archiviato in Approfondimenti, Diritti Civili & Digitali · Commenta 
Questo articolo è parte della serie L'industria contro il P2P

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Sono passati più di quattro anni dall’ultima volta in cui Sir Arthur’s Den si è occupato di guerra alla “pirateria” digitale sulle reti di P2P, e in questi pochi anni lo scontro fra l’industria dei contenuti, gli utenti e i promotori della condivisione gratuita dei suddetti contenuti non ha fatto che peggiorare. La lobby congiunta di MAFIAA (fusione ideale e spaventosa di RIAA ed MPAA) ha fatto del suo peggio chiedendo risarcimenti economici mostruosi, sbattendo in galera i releaser e provando ad affermare l’idea che il “crimine” contro il copyright non paga più.

Continua

Il ministro-downloader sconfessa la commissione anti-pirateria

19 Ottobre 2008 · Archiviato in Diritti Civili & Digitali, Notizie · 7 Commenti 
Questo articolo è parte della serie L'industria contro il P2P

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal Web Roberto Maroni di professione fa il Ministro dell’Interno del governo italiano, ma nel tempo libero si diverte ad ascoltare musica e, soprattutto, a scaricarla dal P2P. Non ne ha mai fatto mistero, e lo ha confermato ancora nei giorni scorsi durante un incontro con la stampa a Varese, incontro che ha preceduto la sua partecipazione a Il Festival del Racconto. Incidentalmente ma non troppo, le dichiarazioni del Ministro arrivano dopo l’istituzione dell’oramai ben noto comitato contro la pirateria digitale presso la Presidenza del Consiglio, che vorrebbe combattere proprio quel file sharing di cui Maroni prende periodicamente le difese.

Continua

La magistratura italiana vuole cancellare The Pirate Bay dalla Rete

13 Agosto 2008 · Archiviato in Diritti Civili & Digitali, Notizie · 8 Commenti 
Questo articolo è parte della serie L'industria contro il P2P

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebDecisamente, ho peccato di ottimismo. Il caso del blocco di The Pirate Bay, che un pubblico ministero di Bergamo ha ordinato di rendere inaccessibile alla Internet italiana non solo non si è risolto, ma acquista sempre più i contorni di un colpo senza precedenti al P2P nostrano, in cui la legge viene adottata come un maglio per buttare giù, anche a costo di rendersi colpevoli di un’iniziativa illegale, quella che è unanimemente considerata come la principale fonte di ricerca per i contenuti disponibili su rete BitTorrent.

Continua

Italia, The Pirate Bay resiste all’assalto delle major

11 Agosto 2008 · Archiviato in Diritti Civili & Digitali, Notizie · 7 Commenti 
Questo articolo è parte della serie L'industria contro il P2P

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebBrividi di terrore hanno percorso durante il weekend la Internet del Bel Paese, quando si è diffusa la notizia del blocco dell’accesso a The Pirate Bay, il punto di riferimento dei download su rete BitTorrent. Ma al momento di scrivere sembra che la tempesta sia già passata, e il tracker della Baia non da più segni di incertezza. E’ solo l’inizio di una lunga battaglia tra la Finanza, aizzata dall’industria multimediale, e i “pirati” svedesi?

Continua