Nuovo test proattivo da AV-Comparatives: i falsi positivi sono davvero così importanti?

29 Novembre 2009 · Archiviato in Approfondimenti, Sicurezza · Commenta 

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze I labs austriaci di AV-Comparatives hanno appena rilasciato il test antivirale di novembre. Seguendo la consolidata pratica di alternare (nel corso dell’anno) l’analisi delle percentuali di riconoscimento su malware noti e quella sulle capacità proattive degli antivirus, il rapporto n.24 segue quello precedente riferito al test-bed di malware raccolti tra gennaio e agosto 2009 ma, al contrario di quest’ultimo, mette al confronto gli stessi prodotti di allora con più di 23.000 nuovi sample collezionati nella settimana seguente l’update alle firme antivirali.

Continua