Videogame highlights - luglio 2012

18 Settembre 2012 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming · 6 Commenti 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Le macchine videoludiche dell’attuale generazione sono prossime alla pensione, si diceva la volta scorsa, e chi lavora alle tecnologie “next-gen” pensa a miglioramenti “filosofici” allo sviluppo oltre che al prevedibile salto evolutivo nel comparto grafico. In attesa di verificare gli effetti di questa maggiore enfasi sul design nei titoli tripla-A, il seguente post si focalizza principalmente sui giochi indipendenti in via di sviluppo che non hanno necessariamente bisogno dell’Unreal Engine 4 per dire la loro o appassionare i giocatori.

Continua

Videogame highlights - maggio 2012

14 Giugno 2012 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming · 4 Commenti 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Il più importante evento videoludico del mese passato è certamente stato il lancio di Diablo III, titolo che verrà ricordato come uno spartiacque per il settore a causa della connessione a Internet permanente necessaria a giocare - anche in modalità single player. RPS dice che il problema non è Diablo III ma la infornata successiva di giochi “always-on” e suggerisce di restare incazzati sull’argomento, io invece sono incazzato soprattutto per Diablo III e sono sempre più convinto del fatto che l’esperienza miserrima del multiplayer compulsorio non mi interessa. Mi toccherà cambiare hobby per colpa di Activision-Blizzard?

Continua

Videogame highlights - aprile 2012

24 Maggio 2012 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming · 3 Commenti 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Come scrivevo qualche settimana fa, tutto cambia nel mondo dei videogiochi. Negli ultimi mesi è in particolare cambiato il modo in cui gli sviluppatori indipendenti e i vecchi leoni hanno deciso di finanziare i propri progetti, con una autentica esplosione cambriana del crowdfunding veicolato attraverso la piattaforma Kickstarter: ha aperto le danze Tim Schafer con Double Fine Adventure (oltre tre milioni di dollari donati sulla fiducia per una avventura vecchio stile!), hanno seguito Al Lowe e Larry Laffer, Shadowrun Returns, la narratrice Jane Jensen e molti altri ancora. Ma attenzione: occorre sempre vigilare contro il rischio di una truffa o delle carezze morbose di EA - EA è il male, sempre.

Continua