Sir Arthur’s Den ha perso i suoi utenti…

20 Settembre 2009 · Archiviato in Babel fish, Sir Arthur's Den · Commenta 

Babel fish - Un'interfaccia mentale tra la sensibilità di Sir Arthur e gli avvenimenti del mondo esterno. E anche tutto il resto Salve a tutti. Questa è una piccola comunicazione di servizio per annunciare che d’ora in poi Sir Arthur’s Den non permetterà più la registrazione di nuovi account utente. Gli account dei pochi utenti registrati sono stati cancellati e me ne scuso con gli interessati, ma francamente parlando non credo sia una gran perdita visto che fino a ora non ho trovato il modo di rendere la creazione degli account una procedura utile a qualcosa.

Continua

Sir Arthur’s Den - un anno dopo

25 Luglio 2009 · Archiviato in Babel fish, Sir Arthur's Den · 7 Commenti 

Babel fish - Un'interfaccia mentale tra la sensibilità di Sir Arthur e gli avvenimenti del mondo esterno. E anche tutto il resto Un anno fa, mese più mese meno, nasceva Sir Arthur’s Den. In quel periodo non avevo la piena consapevolezza di cosa potesse significare gestire un blog in doppia lingua, dover aggiornare il codice back end ogni pochi mesi e far fronte a picchi di traffico modello DDoS su un servizio di hosting venduto come “premium” ma che, evidentemente, vale giusto quel poco che costa. L’esperienza con il webmastering era zero ma la voglia di gestire un progetto personale compensava ampiamente la mancanza di familiarità con WordPress e le sue problematiche.

Continua

Zoundry Raven è passato all’open source

19 Febbraio 2009 · Archiviato in Notizie, Software · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebSe ne parlava da tempo e ora, uno dei migliori editor WYSIWYG per chi si dedica al blogging off-line è finalmente approdato al mondo del FOSS e dello sviluppo comunitario. Nei giorni scorsi Zoundry Raven è ufficialmente diventato un software open source, pronto per ricevere i contributi dei coder disposti a migliorare un prodotto che già offre notevoli qualità in quanto a stabilità del codice, semplicità d’uso e compatibilità con le diverse piattaforme di publishing e CMS.

Continua

Come RIAA e Silvio Berlusconi intendono affossare il P2P

23 Dicembre 2008 · Archiviato in Approfondimenti, Diritti Civili & Digitali · 3 Commenti 
Questo articolo è parte della serie L'industria contro il P2P

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze In quello che suona come uno sviluppo inatteso quanto pericoloso della perdurante guerra dell’industria contro gli utenti del P2P, venerdì scorso il Wall Street Journal ha riportato che RIAA, dopo anni di intimidazioni, errori, storture e abusi del sistema giudiziario statunitense vuole ora cambiare strategia, abbandonando la sua campagna di cause legali di massa per concentrarsi sul “next level”, il prossimo livello del piano preordinato con cui le major vorrebbero sopravvivere al progresso tecnologico mantenendo in eterno i privilegi di un passato (è bene che se lo ficchino bene in mente tutti) che non tornerà mai più.

Continua

Zoundry Raven 1.0, il blog editing diventa grande

15 Agosto 2008 · Archiviato in Notizie, Software · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal Web Dopo diversi mesi di sviluppo e bug-hunting, i programmatori di Zoundry hanno rilasciato la prima versione ufficiale di Raven, client per la gestione in locale dei contenuti di un blog dotato di svariate caratteristiche che ne fanno un’opzione interessante per publisher e micro-publisher. Prima fra tutte, l’uso del software è gratuito.

Continua

Il malware ha messo radici su Google Blogger

24 Luglio 2008 · Archiviato in Notizie, Sicurezza · Commenta 

Notizie Google Blogger, la piattaforma di blogging gratuita in circolazione sin dal 1999 si è trasformata in uno strumento privilegiato di diffusione delle infezioni informatiche, al punto da arrivare a ospitare il 2% di tutto il malware attualmente sparso per il globo interconnesso. A rivelarlo è la security enterprise Sophos, che cifre alla mano lancia l’allarme e dice la colpa non è tutta di Google. Forse.

Continua

L’Italia? Non è un paese per (vecchi) blogger

5 Luglio 2008 · Archiviato in Approfondimenti, Diritti Civili & Digitali · 3 Commenti 

Approfondimenti Quando gli ho confessato l’idea di voler aprire un mio blog, Paolo De Andreis - direttore responsabile di Punto Informatico - mi ha molto gentilmente offerto la disponibilità dei server del giornale per avere un mio dominio e per giunta a condizioni estremamente vantaggiose. Ho deciso sin da subito di rifiutare e di aprire uno spazio on-line su un server straniero perché, messa in termini molto semplici e diretti, per come la vedo io l’Italia non è un paese civile né fuori né dentro la Rete e i fatti dei giorni scorsi lo confermano.

Continua