CryptoLocker chiede ancora soldi, la community risponde

13 Novembre 2013 · Archiviato in Notizie, Sicurezza · Commenta 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal Web Il ransomware CryptoLocker continua a imperversare on-line e sui computer di utenti e aziende, mentre emergono nuovi dettagli sull’origine della diffusione di questo pericoloso trojan sequestra-file e volenterosi sviluppatori si danno da fare per interferire con il proliferare dell’infezione. La gang criminale che ha creato il malware riesce persino a inventarsi nuovi metodi per spillare denaro agli utenti colpiti dalla minaccia, anche se nel farlo è costretta a contraddire se stessa.

Continua