Videogame highlights - settembre 2014

29 Novembre 2014 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Le incertezze del mondo videoludico: i server e i servizi on-line vengono chiusi e gli studios devono riprogrammare in fretta i giochi per evitare che questi smettano di funzionare, i progetti di crowdfunding sono a rischio costante di fallimento - e ora i supporter possono anche fare causa ai loro creatori. Le certezze del mondo videoludico: i fanatici del modding continuano a sfornare remake e nuovi contenuti per giochi che vanno benissimo già nella loro edizione originale, gli stupidi che credono davvero di poter convincere qualcuno che indossare un caschetto VR sia una pratica salutare sono legione. Dal 1960 o giù di lì. Contenti loro.

Dragon Ball Xenoverse

Dragon Ball Xenoverse

Era da un pezzo che non mi capitava davanti un gioco basato sulla serie di Dragon Ball, e così Bandai Namco ha deciso di colmare questa mia grave lacuna con Dragon Ball Xenoverse: realizzato dagli specialisti della kamehameha videoludica di Dimps, il nuovo titolo della saga dei tamarri biondi che si lanciano contro onde energetiche, pianeti e tutto quanto offrirà una storia tutta nuova, un personaggio sin qui inedito e la possibilità di viaggiare nel tempo prendendo parte alle battaglie storiche di Goku, Vegeta, Gohan e compagnia cantante. Sarà degno di attenzione come il godibilissimo Dragon Ball Z: Shin Budokai per PSP? Lo scopriremo a febbraio 2015, su PC Windows e console (PS3/4, Xbox 360/One).

Far Cry 4

Far Cry 4

Cavalcare un elefante è probabilmente una delle attrattive principali di Far Cry 4, ma nel nuovo FPS open world di Ubisoft un elefante può anche trasformarsi in un pericolo mortale per la salute di protagonista ed NPC. E se il rischio di essere calpestati (o peggio) da un pachiderma infuriato non basta, le terre nepalesi di Kyrat sono infestate da un nemico persino peggiore e cioè il dispotico re Pagan Min. Far Cry è disponibile ora su PC Windows e console (PS3/4, Xbox 360/One).

Legend of Grimrock II

Legend of Grimrock II

Il gioco che ha rinverdito i fasti dei giochi di ruolo in stile dungeon crawler non poteva esimersi dall’avere un seguito, e Legend of Grimrock II è arrivato appunto per colmare questo terribile vuoto con nuove ambientazioni e aree outdoor (contro il singolo dungeon sotterraneo dell’originale), nuovi mostri da dare in pasto al proprio party di valenti guerrieri e nuovi puzzle da passarci sopra le nottate. Disponibile da ottobre su PC Windows, DRM-free.

Master Spy

Master Spy

Master Spy, la spia che ha la capacità di rendersi invisibile, è protagonista di Master Spy, il videogame. In attesa del suo rilascio ufficiale, il platformer indie con elementi stealth è stato aggiornato con nuovi asset grafici che andranno ad abbellire i livelli del gioco. Disponibile entro il 2014 su PC Windows come download digitale.

Resident Evil: Revelations 2

Resident Evil: Revelations 2

Resident Evil: Revelations ha riportato il focus della celebre saga zombesca di Capcom sul genere survival horror, e Resident Evil: Revelations 2 intende proseguire sulla stessa strada speziando il tutto con la formula di gioco a episodi. Gli utenti potranno scegliere di scaricare e giocare un episodio alla volta o aspettare la distribuzione del gioco completo, seguendo una storia ambientata tra gli eventi narrati in Resident Evil 5 e Resident Evil 6 e vestendo ancora una volta i panni di Claire Redfield, veterana della saga RE dai tempi del gioco originale per PS1. Il primo episodio di Resident Evil: Revelations 2 è atteso all’inizio del 2015 su PC e console (PS3/4, Xbox 360/One).

Vane

Vane

Un misterioso studio indipendente chiamato Friend & Foe è al lavoro su un misterioso nuovo gioco chiamato Vane, ambientato in una “terra strana” (e ovviamente misteriosa) e con protagonista un bambino dotato di una bizzarra abilità (trasformarsi in un uccello?). Vane è un’avventura open world che invoglia l’esplorazione delle (misteriose) rovine e i misteriosi misteri che caratterizzano il mondo di gioco, premessa che richiama capisaldi dei misteri misteriosi da esplorare come Ico (PS2). Non a caso due dei membri dello studio hanno lavorato su The Last Guardian, ideale conclusione di una trilogia che parte da Ico e passa per Shadow of the Colossus nonché uno dei vaporware videoludici meno chiacchierati di sempre. Anyway, Vane uscirà “quando è pronto”, su PC e altrove.

Read this post in English

Sfoglia la serie«Videogame highlights - agosto 2014Videogame highlights - ottobre 2014»
Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

5 Risposte a “Videogame highlights - settembre 2014”

  1. Emanuele il 30 Novembre 2014 15:32

    Impressione mia o quel Master Spy sembra parecchio infernale quanto a difficoltà? … decisamente non il mio genere

    Incuriosito invece da Vane … sperando che almeno lui ce la faccia a vedere la luce


    Browser Google Chrome 40.0.2202.3 Google Chrome 40.0.2202.3 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; WOW64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/40.0.2202.3 Safari/537.36 OPR/27.0.1689.2 (Edition developer)
  2. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 30 Novembre 2014 15:43

    Si, Master Spy sembra difficilotto. Il demo in HTML5 sul sito ufficiale da l’impressione che sia tutta questione di riflessi, magari una volta “entrato” nello spirito del gioco diventa tutto più accessibile…

    Personalmente credo che ormai i giochi “difficili”, ma difficili davvero sul livello di Ghosts’n Goblins, siano un reperto storico raramente frequentato sia dai grandi studios che dagli indie. Caso recente: Shadowcrypt (vedi highlights di qualche mese fa), un’opinione parecchio diffusa vuole che questa breve ma intesa esperienza indie sia impossibile da portare a termine o anche solo da giocare. Dopo un pò di pratica posso confermare che su una scala di difficoltà ideale, dove Ghosts’n Goblins vale 9, Shadowcrypt si piazza su un 6 scarso. O forse sono io che sono troppo scafato, boh :-P


    Browser Firefox 28.0 Firefox 28.0 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows NT 6.0; rv:28.0) Gecko/20100101 Firefox/28.0
  3. Emanuele il 30 Novembre 2014 18:08

    io ho dovuto capitolare già con Maldita Castilla quindi non mi pronuncio :P


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1; WOW64) Presto/2.12.388 Version/12.15
  4. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 30 Novembre 2014 18:56

    Aaaah, Maldita Castilla… Pensa che ho comprato la “Collector’s Edition” in edizione con box fisico (praticamente un case DVD + CD masterizzato + spilletta + manuale su carta patinata) spendendo 25 euro su un gioco scaricabile gratuitamente :-D

    Difficile? Non saprei… L’ultima volta che ci ho giocato, tempo fa, sono arrivato al livello della foresta e poi sono passato ad altro. Non particolarmente difficile, se ben ricordo, e dovrei riprenderlo un pò in mano per vedere la fine almeno una volta…


    Browser Firefox 28.0 Firefox 28.0 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows NT 6.0; rv:28.0) Gecko/20100101 Firefox/28.0
  5. Emanuele il 30 Novembre 2014 21:18

    eh, l’ho detto che io non mi pronuncio… preferisco passare ore a livellare su un buon RPG piuttosto che smadonnare ogni due secondi per quella lancia/lama/scheletro/mostricciattolo/ecc che mi fan fuori ogni 3×2


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1; WOW64) Presto/2.12.388 Version/12.15

Lascia una risposta