PCSX2 1.2.1, l’emulatore di PS2 per PC in 16:9

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebA un anno e mezzo dalla sua prima major release, in questi giorni PCSX2 si aggiorna ancora con la distribuzione di due nuove versioni a breve distanza l’una dall’altra: il solo emulatore (open source) esistente capace di replicare in software il complesso hardware della console PlayStation 2 di Sony è arrivato alla release 1.2.0 agli inizi di febbraio, seguita il giorno dopo dalla release 1.2.1 mirata a correggere alcuni bug dell’ultima ora. PCSX2 è ora in grado di far girare in stato giocabile ben 2130 giochi, un risultato notevole considerando i circa 3900 giochi che costituiscono il parco titoli complessivo della PS2.

Gli sviluppatori di PCSX2 sottolineano il duro lavoro fatto in questo anno e mezzo per migliorare l’emulatore e correggere i bug, ringraziando altresì coloro che hanno contribuito al codice tramite revisioni SVN. Uno dei cambiamenti principali di PCSX2 1.2.0/1 è l’integrazione delle patch per il formato widescreen realizzate “dalla community per la community”, e ora l’emulatore è in grado di supportare una corretta risoluzione con rapporto prospettico a 16:9 su circa 1.200 giochi.

PCSX2 - Okami PCSX2 - Gran Turismo 4 PCSX2 - Silent Hill 3

Ulteriori cambiamenti significativi della nuove release di PCSX2 (su piattaforme Windows) includono un supporto migliorato alle memory card in molti giochi, ottimizzazioni e numerose correzioni al codice dei componenti core con conseguente aumentata compatibilità con titoli quali quelli della serie Tony Hawks, Baldur’s Gate 2, Katamari Damacy e altri. Il plug-in per l’audio SPU2-X è stato migliorato nel sistema DMA, nel riverbero e nelle latenze con modulo di output Portaudio, il plug-in video GSdx include una modalità OpenGL (ancora sperimentale), nuove risorse shader e una rivelazione migliorata della GPU di sistema – con hack specifici per le schede NVIDIA per risolvere i problemi di stretching della grafica con driver superiori alla versione 320.18.

PCSX2 1.2.1 è inoltre dotato di un supporto migliorato al gioco on-line, mentre per quanto riguarda la versione Linux gli sviluppatori hanno aggiunto il supporto ai file di patch esterni, hanno corretto i bug di memory leak e nella pressione di tasti multipli, hanno aggiunto il supporto ai driver MESA e altro ancora. La nuova release dell’emulatore di PS2 per PC è disponibile nell’apposita sezione download del sito ufficiale, dove gli eseguibili della release sono ottimizzati ulteriormente così da risultare più veloci del 10% rispetto alle semplici build SVN.

Read this post in English

Post simili:

6 commenti

  • Emanuele

    mi sa che è arrivato il momento di provare con mano quest’altro giocattolino 😛 …. a potenza HW dovrei esserci senza troppi problemi, e titoli che vorrei recuperare non mancano di certo

    toccherà dare spazio su HD O_o

  • Beh ti assicuro che PCSX2 non ha poi bisogno di tutta questa gran potenza, almeno non in tutti i casi: prima che la mia configurazione andasse a donnine di strada (non riesco nemmeno a installare le DirectX 11, per dire, e oramai necessito un format urgente+upgrade a Windows 7), riuscivo a giocare a Maximo: Ghosts to Glory con una grafica quasi sempre fluidissima. E questo con una versione non recentissima dell’emulatore…

  • Emanuele

    beh io fino a qualche tempo fa (estate) ero limitato sul desktop da una CPU single core (Sempron 3200) che non ti permetteva assolutamente di gestire una emulazione della PS2, e sul notebook da una GPU integrata Intel di non ricordo più che era geologica (G965 Express se non erro) che a far girare lo znes forse era già tanto 😛

    Quest’ultima è ancora la mia fedele compagna quotidiana ma almeno il desktop adesso è una macchina di gioco decente (APU A8 + una GPU discreta Radeon nonmiricordoche), cosa che fra l’altro sto sfruttando molto più di quanto pensassi 😛

  • Me -> Invidioso (anche se storicamente tendo a usare sempre macchine basate sulla sacra accoppiata Intel+NVIDIA) 😛

  • Emanuele

    dal punto di vista prettamente economico non è un’accoppiata vincente 😛

  • Si lo so, ma continua a essere il non plus ultra delle prestazioni. Le nuove Radeon poi, scaldano come un barbecue….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *