Videogame highlights - luglio 2013

23 Agosto 2013 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze I publisher tradizionali pensano prima di tutto a fare soldi invece di dimostrare un seppur minimo rispetto per l’utente e le sue esigenze, e questo è un fatto. Ma come il recente caso di Broken Age insegna, anche la strada della produzione indipendente ha le sue controindicazioni: nonostante una campagna di crowdfunding multi-milionaria chiusa su Kickstarter, il designer Tim Schafer e la sua Double Fine sono riusciti a sforare il budget - che già era cresciuto a dismisura rispetto alle aspettative iniziali - e pianificano ora di raccogliere nuovi fondi pubblicando una prima parte del gioco sul servizio Early Access di Steam. Un territorio inesplorato, davvero, mentre le produzioni AAA classiche continuano a macinare milioni di dollari nei negozi. Tutta colpa di Star Wars, è sempre colpa di Star Wars in un modo o nell’altro.

Deadly Premonition

Deadly Premonition

Se Silent Hill e Twin Peaks avessero un figlio, quel simpatico pargolo si chiamerebbe Deadly Premonition: il gioco è già uscito su console PS3 e Xbox 360 negli anni passati, guadagnandosi il record del mondo Guinness come titolo survival horror più polarizzante di sempre. La commistione di gameplay non-lineare in una ambientazione open world, i toni da commedia horror e i controlli non esattamente confortevoli ha generato apprezzamenti entusiastici e stroncature senza appello, e per il debutto della Director’s Cut su PC via Steam (dopo la release per PS3 ad aprile 2013) gli sviluppatori pianificano di ammodernare l’ammodernabile (controlli, grafica, costumi idioti in forma di DLC) giusto in tempo per Halloween.

Death Cargo

Death Cargo

Nato dalle menti malate della italianissima casa di produzione Necrostorm, Death Cargo è un picchiaduro a incontri progettato per riprendere lo stile grafico dei primi titoli della serie Mortal Kombat (ora completamente in CGI) con attori in carne e ossa registrati e poi digitalizzati con un bel pò di effetti di post-produzione a rendere più pepato e intrigante il tutto. L’ambientazione sci-fi di Death Cargo - un’astronave intergalattica piena di armi auto-coscienti e dai poteri distruttivi senza precedenti esegue un atterraggio di emergenza sulla Terra, un secondo Death Cargo viene spedito sul pianeta con lo scopo di recuperare la merce - fornisce lo spunto per scontri splatter come raramente se ne vedono, e anche le fatality - qui chiamate “Deathrip” - sono più sanguinolente che mai. In uscita su PC entro la fine dell’anno, augurabilmente.

Grand Theft Auto V

Grand Theft Auto V

Ultimo capitolo di una serie di action adventure che si fa sempre più ambiziosa a ogni nuova iterazione, Grand Theft Auto V si prepara a vendere un fottìo di copie grazie a un gameplay complesso, una storia intrecciata fra tre diverse facce - e personaggi - del crimine di Los Santos e la possibilità di fare qualsiasi cosa, da una rapina in banca al paracadutismo passando per la caccia e la personalizzazione estrema di veicoli e armi. Rockstar promette conflitti a fuoco con meccaniche rinnovate, missione intense sin dall’inizio e una modalità multiplayer con un mondo “dinamico e persistente” - chiaro, almeno finché i server resteranno on-line. In uscita a settembre su PS3 e Xbox 360, su PC forse. Anzi, sicuramente ma non si dice.

Hotline Miami 2: Wrong Number

Hotline Miami 2: Wrong Number

Il prevedibile e già annunciato seguito del simulatore di omicidio conosciuto come Hotline Miami è in fase di sviluppo per i tipi di Dennaton Games. Oltre a narrare gli eventi che precedono e seguono la storia del primo HM, Hotline Miami 2: Wrong Number manterrà tutte le caratteristiche che hanno trasformato il precedente capitolo in un piccolo culto in formato digitale - incluse le atmosfere lisergiche e incasinate degli anni ‘80, i vigilante mascherati da animali parlanti (sono le maschere, parlano; credo) e i cadaveri che si accumulano sul pavimento. In uscita nel 2014 su PC (Win-Mac-Linux), PlayStation 4 e PlayStation Vita.

Mercenary Kings

Mercenary Kings

Tribute Games è specializzata nella realizzazione di giochi dal design classico con estetica moderna, e Mercenary Kings - il nuovo gioco su cui stà lavorando lo sviluppatore - viene presentato come uno shoot’em up a scorrimento animato dallo spirito cartoon-militaresco di titoli degli anni ‘80 del calibro di Commando, Mercs, Contra e Rush’n Attack. Personalmente nella lista ci metterei anche il Metal Slug originale, sebbene in Mercenary Kings i giocatori dovranno affrontare una sfida più impegnativa e complessa - e si spera più soddisfacente - grazie a un sistema di creazione delle armi che incoraggia la sperimentazione. In uscita come download digitale su PC e PS4 nei prossimi mesi.

Strider

Strider

Toh, guarda chi si rivede, il buon vecchio Strider Hiryu: Capcom ha annunciato il ritorno del super-cyber-ninja-robot-killer in un nuovo titolo della serie di platform game più amata di tutti i tempi (il primo Strider si ama, amatelo, o vengo a farvi a fette) che si chiamerà semplicemente Strider. Realizzato in soddisfazione delle continue richieste dei fan, sostiene Capcom, Strider manterrà l’impostazione a scorrimento dei titoli precedenti (in 2 dimensioni e mezzo) aggiungendo nuove capacità e un sistema di skill aggiornabili per la fedele cyber-lama di Hiryu. L’idea di un remake di un capolavoro come Strider (l’arcade originale) è promettente, gli sviluppatori a cui Capcom ha affidato il lavoro (Double Helix) sono un pò meno di incoraggiamento. In uscita all’inizio del 2014 come download digitale su PC (Steam), PS3/PS4, Xbox 360/Xbox One.

Read this post in English

Sfoglia la serie«Videogame highlights - giugno 2013Videogame highlights - agosto 2013»
Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

3 Risposte a “Videogame highlights - luglio 2013”

  1. Emanuele il 29 Settembre 2013 21:18

    Di questa carrellata aspetterò i tempi dei saldi per Deadly Premonition… mi piacerebbe giocare finalmente ad un GTA ma la mia politica (assai antieconomica in effetti) ormai è quella di non guardarli nemmeno i giochi che assorbono in tranquillità mesi e mesi del tuo tempo libero… meglio roba più lineare ed amen… almeno fino alla prossima vita con conseguente ritorno alla spensierata giovinezza :P


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1) Presto/2.12.388 Version/12.15
  2. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 29 Settembre 2013 23:35

    Anch’io sono per la linearità, anche se qualche nuova esperienza “totale” prima o poi me la faccio. Tipo: stavo valutando l’acquisto del cofanetto di Elder Scrolls :-D


    Browser Firefox 3.6.16 Firefox 3.6.16 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.16) Gecko/20110319 BTRS35926 Firefox/3.6.16
  3. Emanuele il 30 Settembre 2013 00:47

    no… anche io ero tentato da ES ma sarebbe folle… ormai non mi concedo (quasi) più nemmeno agli RTS… l’unica fissa è invece quella di cercare di sbloccare più “trofei” possibili nei titoli che gioco… ed in effetti non è che questo faccia perdere poi meno tempo O_o


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1) Presto/2.12.388 Version/12.15

Lascia una risposta