Videogame highlights - giugno 2013

7 Agosto 2013 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Giugno è il mese tradizionalmente dedicato all’Electronic Entertainment Expo, e la kermesse losangeliana di quest’anno si può a ragione definire epica. No, non per i giochi che pure sono stati tanti: tralasciando il ruolo minoritario che Nintendo si sta ritagliando con il disastro Wii U, Microsoft e Sony hanno animato uno scontro apocalittico fra due console e due modi di concepire il business videoludico diametralmente opposti. Microsoft ha sputato sui suoi utenti con la spazzatura delle DRM di Xbox One, mentre Sony ha raccolto ovazioni per PS4 battendo la concorrenza su prezzo, funzionalità e tutto quanto. Il PC resta sempre la migliora scelta per giocare, ovviamente, ma è altrettanto pacifico che nei prossimi mese ne vedremo delle belle. Ma proprio delle belle.

Castlevania: Lords of Shadow 2

Gabriel Belmont è tornato, anche se questa volta si fa chiamare Dracula: il cacciatore di vampiri protagonista del remake 3D della saga di Castlevania si è trasformato nel mostro a cui aveva dato la caccia, e ora dovrà dimostrare di stare ancora dalla parte dei “buoni” riacquistando il vigore di un tempo e affrontando un male ancora peggiore (Satana, nientemeno). Il secondo - e ultimo - capitolo di Castlevania realizzato da MercurySteam sarà un gioco open world e porrà rimedio ai difetti del prequel, promettono gli sviluppatori. Castlevania: Lords of Shadow 2 uscirà a novembre 2013 per Xbox 360, PS3 e PC - dove presto approderà anche il primo Castlevania in edizione “Ultimate”.

Dying Light

Gli esperti in non-morti di Techland (Dead Island) sono al lavoro su Dying Light, un gioco d’azione con prospettiva in prima persona che vuole innovare sulla questione trita e ritrita delle apocalissi zombi aggiungendoci il parkour di Mirror’s Edge e costringendo i giocatori a creare le armi con cui difendersi dagli assalti - degli zombi ma anche degli altri personaggi umani - dopo il tramonto del sole. Il titolo open world uscirà su PC, PS3/PS4 e Xbox 360/Xbox One nel 2014: la CGI promette bene, il gioco chissà.

Gunpoint

Sviluppato dall’editor di PC Gamer Tom Francis nei ritagli di tempo degli ultimi tre anni, Gunpoint rappresenta tutto ciò che c’è di buono nell’esplosione della scena indipendente dell’ultimo periodo: il gioco è un puzzle-platformer a tema spionistico dallo stile minimale, con meccaniche di gameplay ben riuscite e un chiaro rispetto per i giocatori (su PC Windows) e i potenziali acquirenti. Il pubblico ha gradito parecchio e ora Francis non ha più bisogno di lavorare per vivere, mentre i prossimi passi per il gioco vero e proprio includono il porting su sistemi operativi Mac e Linux. Disponibile dal 3 giugno su Steam o direttamente sul sito dello sviluppatore.

Metal Gear Solid V: The Phantom Pain

Hideo Kojima e Konami hanno finalmente vuotato il sacco sul nuovo capitolo della saga di Metal Gear Solid, progetto inizialmente presentato come le due distinte metà Ground Zeroes e il misterioso The Phantom Pain. Metal Gear Solid V: The Phantom Pain segnerà dunque il ritorno di Snake ora noto come “Punished Snake”, metà cyborg e metà soldato di ventura che attraverserà un mondo aperto alle possibilità e dotato di un ciclo giorno-notte simulato in tempo reale - tale è la potenza del nuovo FOX Engine alla base del gioco. E ci saranno anche meno cutscene, promette Kojima-san. In uscita su PS3/PS4 e Xbox 360/Xbox One non si sa bene quando.

Mirror’s Edge 2

L’annuncio di Mirror’s Edge 2 è certamente stata una delle sorprese più interessanti dell’E3 2013, concretizzando le speranze dei fan del primo Mirror’s Edge per un degno sequel dell’action-adventure che ha introdotto il parkour come elemento centrale di gameplay nella prospettiva in prima persona. I lavori su Mirror’s Edge 2 sono appena cominciati, spiega lo sviluppatore DICE, il gioco uscirà su macchine di nuova generazione (PS4, Xbox One e PC über alles) “quando sarà pronto” e sarà un titolo open world con poche armi e tanto, tanto parkour in corsa.

The Witcher 3: Wild Hunt

La saga videoludica di Geralt di Rivia stà per giungere alla fine, e The Witcher 3: Wild Hunt si incaricherà di chiudere degnamente la trilogia di action-RPG realizzata dallo sviluppatore polacco CD Projekt RED. Il gioco costruirà sulle solide fondamenta dei due capitoli precedenti offrendo 100 ore di gameplay, un mondo di gioco il 20% più ampio di quello di The Elders Scrolls V: Skyrim e una grafica degna della next-generation videoludica. In uscita nel 2014 su PC, PS4 e Xbox One.

Read this post in English

Sfoglia la serie«Videogame highlights - maggio 2013Videogame highlights - luglio 2013»
Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

4 Risposte a “Videogame highlights - giugno 2013”

  1. Emanuele il 29 Settembre 2013 19:00

    Ho provato a scorrere la pagina… davvero… ma a prescindere da quello che ci fosse scritto la mia mente continuava a ripetere solo una cosa dopo aver visto quel trailer: Castlevania, Castlevania, Castlevania, Castlevania, Castlevania, Castlevania, Castlevania, Castlevania, Castlevania, Castlevania, Castlevania, Castlevania…

    facciamo che intanto lascio questo commento e poi ci riprovo dai :P


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1) Presto/2.12.388 Version/12.15
  2. Emanuele il 29 Settembre 2013 19:12

    OK, in qualche modo ce l’ho fatta :D

    per fortuna gli altri titoli che potrebbero suscitare il mio interesse hanno ancora da venì … ma Castlevania sarà mio a breve (il tempo di finire un altro paio di titoli già in dispensa)


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1) Presto/2.12.388 Version/12.15
  3. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 29 Settembre 2013 23:21

    Se sul mio sistema ci gira (ho un Core 2 Duo ad “appena” 2,00 GHz), il primo nuovo Castlevania vorrei giocarmelo pure io entro breve. E se non gira, fanculo: carico l’emulatore di Genesis e mi rigioco per l’ennesima volta Castlevania: Bloodlines :-P


    Browser Firefox 3.6.16 Firefox 3.6.16 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.16) Gecko/20110319 BTRS35926 Firefox/3.6.16
  4. Emanuele il 30 Settembre 2013 00:33

    ah-ah… fortunatamente non dovrei avere di questi problemi salvo forse qualche compromesso fra risoluzione e dettagli grafici da limitare, ma chi sennè… la scimmia è ormai in groppa e non scenderà tanto facilmente


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1) Presto/2.12.388 Version/12.15

Lascia una risposta