Videogame highlights - febbraio 2013

31 Marzo 2013 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming · 2 Commenti 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Il debutto della prossima generazione delle console domestiche si avvicina a gran velocità, e secondo Tim “Mr.ZZT” Sweeney PS4&compagnia rappresenteranno un balzo sostanziale rispetto all’attuale settima generazione. Alle parole del fondatore di Epic seguono i fatti con la presentazione di nuovi, strabilianti demo dell’Unreal Engine 4 (link video alternativo), un motore 3D capace di fare meraviglie anche per progetti indie come Primal Carnage (video) e Heavy Gear Assault. Perché la grafica non è tutto ma resta un asset fondamentale, per Epic così come per tutti gli altri.

Continua

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Retro-piani per il 2013 (o quel che ne resta)

26 Marzo 2013 · Archiviato in Babel fish, Emulazione & Retrogaming · 2 Commenti 

Babel fish - Un'interfaccia mentale tra la sensibilità di Sir Arthur e gli avvenimenti del mondo esterno. E anche tutto il resto Questo post sarebbe dovuto inizialmente comparire a gennaio, poi il blog è ripartito a febbraio quindi il mio fittissimo backlog di articoli e cose da fare lo ha fatto slittare alla fine di marzo. Succede, quando sei erratico e senza disciplina come il sottoscritto, e comunque non importa: l’argomento del post, cioè la mia volontà di riempire il 2013 con tanti bei retro-videogiochi e soprattutto di giocarli tutti, è ancora valido per altri 9 mesi almeno.

Continua

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Videogame highlights - gennaio 2013

24 Marzo 2013 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming · Commenta 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Questo è un periodo in cui Valve Corp. sembra essere dappertutto: la software house che ha partorito il miglior gioco del decennio è apparentemente impegnata in ogni sorta di progetto secondario legato ai videogiochi e all’architettura PC, dalla famigerata Steam Box ai sensori biometrici e le console mobile. Quello a cui evidentemente Valve non è interessata è dare una degna conclusione alla saga di Half-Life, tanto che la comparsa di vecchi progetti - ora abortiti - legati alla serie è l’unica novità in tal senso degli ultimi.. anni? Bah.

Continua

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Avira: sicurezza o marketing?

20 Marzo 2013 · Archiviato in Approfondimenti, Sicurezza · 5 Commenti 

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze La fiducia nel tuo software antivirale è importante, soprattutto se hai volutamente pagato per acquistarlo e installarlo sul PC. Quando l’antivirus comincia a spacciarti per sicurezza una sorta di messaggio pubblicitario visualizzato dopo un aggiornamento automatico, però, la predetta fiducia comincia a lasciare il posto alla delusione e ti viene da domandarti chi sia più stupido: tu che paghi per essere preso in giro o il genio che ha deciso di trasformare un software di protezione in un veicolo di marketing da quattro soldi.

Continua

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Videogame highlights - dicembre 2012

17 Marzo 2013 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming · 4 Commenti 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze L’edizione dello scorso dicembre degli Spike Video Game Awards ha assegnato il titolo di gioco del decennio ad Half-Life 2, e io non potrei essere più d’accordo: il mondo sci-fi creato da Valve continua a rappresentare una delle vette assolute del videoludo ora come nel 2004, anche se di acqua sotto i ponti ne è passata parecchia e le nuove esperienze giocose degne di nota non sono poi così rare. L’industria non sarebbe la stessa senza Half-Life 2, e nemmeno senza Hideo Kojima e i suoi divertissement videoludici degni di un troll.

Continua

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

I lati positivi del digital delivery

8 Marzo 2013 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming · 3 Commenti 

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Il futuro prossimo dei videogiochi non sarà in streaming, nel cloud, o nei giochi social disponibili on-line gratuitamente, e questo è un fatto che ho provato a spiegare di recente. L’argomento di questo nuovo post, invece, è la serie di novità positive che l’affermazione del digital delivery come strumento di distribuzione supplementare dei giochi ha portato per l’industria, gli sviluppatori e chi tali giochi li deve alla fine acquistare. In tal senso, la mancanza di una copia fisica del software ludico viene ampiamente compensata da una maggiore possibilità di scelta per tutti.

Continua

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Videogame highlights - novembre 2012

2 Marzo 2013 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming · 2 Commenti 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Il mito di oggi da sfatare è la morte dei giochi in single-player, un tipo di interazione ludica che i grandi publisher gradirebbero abbandonare in favore di una monetizzazione estrema del gioco on-line e che sconosciuti sviluppatori di stronzatine casual/social osano definire un “trucco” senza futuro. Ed è per questo che il titolo single-player Dishonored ha venduto molto oltre le aspettative del publisher, che l’atteso BioShock Infinite non avrà una modalità multiplayer e così anche Metro: Last Light. I giochi in single-player sono morti, purtroppo gli idioti che non sanno di cosa parlano sono sempre vivi e vegeti.

Continua

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati