Videogame highlights - aprile 2012

24 Maggio 2012 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Come scrivevo qualche settimana fa, tutto cambia nel mondo dei videogiochi. Negli ultimi mesi è in particolare cambiato il modo in cui gli sviluppatori indipendenti e i vecchi leoni hanno deciso di finanziare i propri progetti, con una autentica esplosione cambriana del crowdfunding veicolato attraverso la piattaforma Kickstarter: ha aperto le danze Tim Schafer con Double Fine Adventure (oltre tre milioni di dollari donati sulla fiducia per una avventura vecchio stile!), hanno seguito Al Lowe e Larry Laffer, Shadowrun Returns, la narratrice Jane Jensen e molti altri ancora. Ma attenzione: occorre sempre vigilare contro il rischio di una truffa o delle carezze morbose di EA - EA è il male, sempre.

Crysis 3

Ambientato nel 2047, con la città di New York intrappolata in una “Nanodome” creata dalla megacorporazione Cell, Crysis 3 vede il ritorno della celebre nanotuta hi-tech con utilizzatore umano sottostante (Prophet) in un nuovo ambiente che è un mix di foresta pluviale e fantascienza aliena. Il protagonista dovrà farsi largo in questa giungla urbana con arco e frecce ultra-tecnologici oltre che con i soliti mitragliatori, mentre lo sviluppatore Crytek promette il ritorno del gameplay del primo Crysis e caratteristiche grafiche avanzate grazie al CryEngine 3 - su PC come su console. Il gioco uscirà nel 2013 su PC Windows, Xbox 360 e PS3 - ma non su Wii U.

Crysis 3 - screenshot 1 Crysis 3 - screenshot 2 Crysis 3 - screenshot 3

Crysis 3 - screenshot 4 Crysis 3 - screenshot 5

Crysis 3 - box art 1 Crysis 3 - box art 2 Crysis 3 - box art 3

Dark Souls: Prepare to Die Edition

Dopo aver provocato gli incubi agli utenti di console Xbox 360 e PS3, Dark Souls è quasi pronto ad approdare su PC Windows con questa “Prepare to Die Edition”: in risposta all’interesse dimostrato dai giocatori, lo sviluppatore From Software ha annunciato la nuova release dell’action-RPG caratterizzato da boss giganteschi e da un livello di difficoltà sopra la media. La buona notizia: il nuovo Dark Souls offrirà contenuti, personaggi, mostri e boss aggiuntivi. Le cattive notizie: il gioco sarà rovinato dalle DRM del servizio Games for Windows Live (o forse no?), e sarà un porting diretto con supporto limitato all’ecosistema PC e la stessa grafica delle edizioni per console.

Deadlight

Il mondo ha ancora bisogno dei platform cinematici? Certo che si, e Sir Arthur segue sempre con particolare interesse il genere creato da capolavori senza tempo del calibro di Prince of Persia, Out of This World e Flashback. Sviluppato da Tequila Works e distribuito da Microsoft Studios, Deadlight è appunto un platform cinematico con elementi da survival horror ambientato in quel che resta del mondo dopo la obbligatoria apocalisse zombi di giornata. Estremamente promettente, peccato sia solo per Xbox 360: una eventuale release per PC sarebbe un must-buy per il sottoscritto. In uscita sul network Xbox Live Arcade nel terzo quarto del 2012.

Diablo III

Dopo dieci anni di attesa, lo scorso 15 maggio è finalmente uscito Diablo III: il debutto sul mercato dell’ultima iterazione dell’action-RPG di casa Blizzard è stato accompagnato (preceduto) da video introduttivi per ogni classe di personaggio giocabile (Demon Hunter, Barbaro, Monaco, Sciamano, Maga) e uno spot televisivo, oltre che da un breve periodo di beta pubblica (aperta prematuramente) che ha dimostrato l’incapacità dei server di gestire il carico del gioco single e multi-player on-line. Come prevedibile, il day-one di Diablo III è stata un’ecatombe - ma di questo si parlerà diffusamente nella prossima puntata dei Videogame highlights…

I Am Alive

Survival horror per console dallo sviluppo travagliato, I Am Alive mette il giocatore nei difficili panni di un sopravvissuto a un terremoto che ha distrutto la società americana alla ricerca della sua famiglia. Il senso di pericolo è costante, il governo è scomparso mentre quel che resta della popolazione ha dato sfogo ai suoi istinti più inumani. Il gioco è stato distribuito (in download digitale) su Xbox Live Arcade a marzo e su PlayStation Network ai primi di aprile.

Resident Evil 6

Il nuovo trailer distribuito da Capcom ad aprile rende ancora più complicate le vicende che animeranno Resident Evil 6 tra personaggi vecchi e nuovi, bioterrorismo, azione, zombi e una leggera spruzzata di survival horror che si fa fatica a riconoscere nel sesto episodio della serie che ha canonizzato il genere. Il nuovo Resident Evil sarà altresì un trionfo di bizzarrie e stupidità “anti-utente”, inclusa una “Premium Edition” da 1.300 dollari per il Giappone e contenuti scaricabili esclusivi per tre diversi retailer. Capcom ama farsi odiare appassionatamente…

Read this post in English

Sfoglia la serie«Videogame highlights - marzo 2012Videogame highlights - maggio 2012»
Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

3 Risposte a “Videogame highlights - aprile 2012”

  1. Engelium il 24 Maggio 2012 14:48

    e dire che con l’uscita di Diablo III credevo non ti avremmo più sentito per un bel pezzo… :P

    saranno mica stati d’aiuto i server Blizzard? XD


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1; U; it) Presto/2.10.229 Version/11.64
  2. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 24 Maggio 2012 18:03

    Il crack, per Diablo III non c’è nessun crack e l’emulatore di server off-line impiegherà moooolto tempo per essere sviluppato temo :-P
    Comprarlo, al momento, non se ne parla (situazione economica perennemente critica, in armonia coi tempi), quindi mi sono limitato a riprendere in mano la mia Incantatrice a Diablo II provando a infrangere quel maledetto muro (per me) invincibile della penultima quest dell’Atto V (esp. Lord of Destruction, livello di difficoltà Inferno).

    Eppoi stà storia di dover essere perennemente connesso, senza realmente “possedere” il MIO gioco mi fa andare davvero in bestia….


    Browser Firefox 3.6.16 Firefox 3.6.16 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.16) Gecko/20110319 BTRS35926 Firefox/3.6.16
  3. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 24 Maggio 2012 18:05

    P.S.A metà giugno dovrebbe essere disponibile la Starter Edition per tutti (un terzo dell’Atto I e 13 livelli di personaggio), quindi proverò il gioco allora.

    E poi mi fionderò a spendere 200 Euro (sperando di averceli) sulla mastodontica Collector’s Edition+Guida Strategica+Libro di Cain, perché nel profondo so quanto sono stronzo e mi faccio profondamente schifo per questo XD


    Browser Firefox 3.6.16 Firefox 3.6.16 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.16) Gecko/20110319 BTRS35926 Firefox/3.6.16

Lascia una risposta