Videogame highlights - marzo 2012

4 Maggio 2012 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Questo è un periodo piuttosto bizzarro per l’industria dei videogame: l’antico bastione nipponico viene descritto come morente e chiuso su se stesso, la piattaforma PC - che in teoria dovrebbe essere videoludicamente morta già ere fa - viene indicata dai veterani di Epic come il luogo ideale dove cominciare a sviluppare nuovi giochi, il prestigioso museo Smithsonian apre le porte della sua lungamente attesa mostra tematica sul settore. Tutto cambia, anche se non sempre in meglio: “giocare” a Dragon Ball Z su Kinect (Xbox 360) somiglia più a un incubo sudaticcio che a un sogno divenuto realtà…

Assassin’s Creed III

Concluso il ciclo di Ezio Auditore con Revelations, Assassin’s Creed si prepara ora a introdurre un nuovo assassino con il quinto… terzo episodio principale della serie: com’è facile intuire dal trailer introduttivo, Assassin’s Creed III sarà ambientato durante la Rivoluzione Americana e avrà come protagonista il nativo americano Connor - anche noto come Ratohnaké:ton. Lo sviluppo del titolo si è protratto per tre anni, dice Ubisoft, e il giocatore potrà sperimentare un’ambientazione molto più ampia e ricca grazie all’engine AnvilNext oltre a un nuovo plot con personaggi tratti dalla storia americana, nuove armi, funzionalità specifiche per il controller di Wii U (…) e… il solito, merdoso trattamento di terzo livello che Ubisoft riserva agli utenti PC più o meno dalla notte dei tempi. In uscita su PC, Xbox 360, PS3 e Wii U a ottobre 2012.

Hawken

Lo sviluppo di uno shooter con protagonisti i mech è sempre una buona notizia, ma nel caso di Hawken si tratta di una notizia buona solo a metà (dal mio punto di vista): realizzato dal gruppo indie Adhesive Games per PC Windows, questo nuovo FPS basato sull’Unreal Engine 3 fonderà metallo in quattro distinte modalità multiplayer e con tre diverse tipologie di mech - pesante, leggero e standard. Il gioco sarà free-to-play con la possibilità di acquistare personalizzazioni in-game, uscirà a dicembre 2012 e non conterrà la minima traccia di una qualsivoglia campagna single-player. Praticamente un’occasione sprecata, per un giocatore refrattario agli stronzi on-line come il sottoscritto.

Journey

Un gioco con tematiche esistenziali che dura poche ore, non include violenza e nemmeno comunicazione verbale diretta tra gli eventuali compagni di viaggio in modalità multiplayer o è un piccolo capolavoro o è una cazzata. Journey rientra apparentemente nella prima categoria: sviluppato e distribuito esclusivamente per PlayStation 3, il nuovo titolo di Thatgamecompany cerca di coinvolgere il giocatore in maniera più profonda ed emozionale di quanto in genere faccia il medium videoludico. La critica ha detto che l’obiettivo è stato raggiunto, e anche i giocatori hanno apprezzato parecchio. Journey è disponibile come download digitale su PlayStation Network da marzo 2012.

Mass Effect 3

Il terzo episodio della space opera di BioWare vede ancora una volta il Comandante Shepard impegnato a salvare la galassia, scopare nello spazio e rompere il culo agli alieni brutti e cattivi anche noti come Reaper. Mass Effect 3 promette il solito mix di azione e gioco di ruolo visto nel secondo episodio con la possibilità di importare i vecchi salvataggi (anche quelli del primo Mass Effect) per influenzare la conclusione della trilogia Shepard-centrica. Conclusione che, il fatto è noto, ha generato non poche polemiche al pari dei contenuti scaricabili aggiuntivi (DLC) disponibili sin dal primo giorno. Polemiche a parte, BioWare ha venduto e distribuito un bel pò di copie di Mass Effect 3 e il gioco è disponibile da marzo 2012 su PC, Xbox 360 e PS3.

SimCity

Annunciato a sorpresa in occasione della Game Developers Conference tenutasi lo scorso marzo in quel di San Francisco, SimCity è il nuovo simulatore cittadino prodotto da Electronic Arts che vuole nel contempo essere un reboot della premiata Sim-serie realizzata da Maxis. Sviluppato a partire da un nuovo engine 3D avanzato con supporto alla simulazione della fisica chiamato GlassBox, SimCity promette il supporto ai mod di terze parti e alla gestione contemporanea di “decine di migliaia di unità” (veicoli e persone), una modalità multiplayer e requisiti di sistema non particolarmente proibitivi.

Naturalmente, trattandosi di un gioco EA, il rovescio della medaglia è l’obbligo di usare il client Origin ed essere costantemente connessi a Internet anche quando si vuole giocare una partita in single-player. Anzi no: la connessione servirà solo a lanciare il gioco, mentre Maxis prova a giustificarsi con la solita scusa del gioco pensato per essere multiplayer sin dall’inizio. Sono disgustato: SimCity verrà rilasciato su PC nel 2013, e io non mi prenderò nemmeno il disturbo di scaricare la versione pirata di questa ennesima cagata EA.

The Witcher 2 Enhanced Edition

Se un colosso ripieno di merda come EA odia visceralmente i giocatori PCisti, CD Projekt RED dimostra al contrario di rispettare la piattaforma videoludica più importante che sia mai esistita e mai esisterà: precedentemente annunciata come release per Xbox 360, la Enhanced Edition di The Witcher 2: Assassins of Kings è approdata anche su PC sotto forma di maxi-aggiornamento gratuito per i possessori della versione standard del gioco. Disponibile dal 17 aprile su GOG.com, Steam o sul sito ufficiale del gioco, The Witcher 2: Assassins of Kings Enhanced Edition è la nuova, massiccia dimostrazione di affetto dello sviluppatore polacco nei confronti dell’utenza PC: Geralt è tornato ad affettare persone e cose facendosi accompagnare da bugfix, nuovi contenuti, cutscene e finali multipli estesi.

Read this post in English

Sfoglia la serie«Videogame highlights - febbraio 2012Videogame highlights - aprile 2012»
Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

6 Risposte a “Videogame highlights - marzo 2012”

  1. Rob il 5 Maggio 2012 09:20

    sta storia della connettività internet obbligatoria è veramente odiosa, ma quando vedo una incarnazione di Sim City mi brillano sempre gli occhi


    Browser Internet Explorer 9.0 Internet Explorer 9.0 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Mozilla/5.0 (compatible; MSIE 9.0; Windows NT 6.1; WOW64; Trident/5.0)
  2. Engelium il 5 Maggio 2012 11:26

    e non conterrà la minima traccia di una qualsivoglia campagna single-player. Praticamente un’occasione sprecata, per un giocatore refrattario agli stronzi on-line come il sottoscritto.

    beh ormai è un fatto assodato che sviluppare il single-player stia diventando per le software house più una perdita di tempo (e soldi) che altro… la gente (o meglio tredicenni brufolosi) non vuole storie ben scritte e sceneggiate, vuole arene libere ed aperte in cui salire nelle classifiche… per lo meno nel mondo console (chi ha detto Xbox360? … il regno incontrastato per questa fauna :P ) …… comunque Hawken mi pare un titolo di rara bruttezza eh…

    Journey invece mi pare davvero una gran bella avventura… chissà se arriverà mai su Steam

    sta storia della connettività internet obbligatoria è veramente odiosa, ma quando vedo una incarnazione di Sim City mi brillano sempre gli occhi

    fortunatamente a me vien solo da sbadigliare invece :D


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1; U; it) Presto/2.10.229 Version/11.62
  3. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 5 Maggio 2012 15:18

    beh ormai è un fatto assodato che sviluppare il single-player stia diventando per le software house più una perdita di tempo (e soldi) che altro…

    *coff coff* Skyrim *coff coff* 15 milioni di copie vendute *coff coff* :-P


    Browser Firefox 3.6.16 Firefox 3.6.16 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.16) Gecko/20110319 BTRS35926 Firefox/3.6.16
  4. Engelium il 5 Maggio 2012 15:30

    XD

    e vabbè per ogni Skyrim la fuori potrei citarti 10 FPS con single player “fasullo” :P


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1; U; it) Presto/2.10.229 Version/11.62
  5. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 5 Maggio 2012 19:02

    Appunto! Skyrim è stato progettato dalla testa ai piedi per essere un GDR immersivo con il giocatore ad avere il ruolo di unico protagonista umano. Funziona, alla grande, e non c’è un mercato per questo genere di giochi ma un oceano tutto ancora da riempire.

    Gli FPS, invece… sono merda, per la maggior parte, spazzatura con elementi decisi a tavolino basato su un SDK predefinito (Unreal Engine 3, ne ho le scatole piene di sentir parlare dell’Unreal Engine 3…) che vorrebbero far profitti in modo “cheap” pensando soprattutto al multiplayer e poi, se c’è tempo, al single player.

    E’ la prova provata del fatto che il single player è e sempre sarà il mercato videoludico vincente. Certo, se poi uno vuole fare un MMO e rincorrere i mega-soldi fatti da Blizzard (vacca che si spreme una volta ogni decade e che non riesce quasi a nessuno), alloro sò cazzi suoi… Ma non mi venga a dire che il single-player non tira. E non dirmelo nemmeno tu che mi fa brutto :-D


    Browser Firefox 3.6.16 Firefox 3.6.16 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.16) Gecko/20110319 BTRS35926 Firefox/3.6.16
  6. Engelium il 6 Maggio 2012 15:13

    ah ma io non ho mai detto che il single player non tira (e ci mancherebbe pure! … io odio il multi O_o ) … semplicemente dico che sviluppare un single player decente richiede molto più impegno di quanto le software house oggi siano disposte a investire… ergo meglio sputar fuori 20 FPS principalmente multiplayer che perder tempo a sviluppare robe come Skyrim … meglio per loro chiaramente :P


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1; U; it) Presto/2.10.229 Version/11.62

Lascia una risposta