Nuova versione beta per 4DO, l’emulatore open source di 3DO

13 Marzo 2012 · Archiviato in Emulazione & Retrogaming, Notizie 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebNato dalle ceneri del defunto progetto FreeDO, 4DO è un emulatore della storica console 3DO distribuito sotto licenza open source. L’obiettivo di 4DO è migliorare il già notevole livello di accuratezza del core principale di FreeDO aggiungendo nuove funzionalità, apportando bugfix e rendendo il software compatibile con un maggior numero di giochi della invero non particolarmente estesa libreria di titoli pubblicati per il 3DO.

Il 3DO Interactive Multiplayer è una console di quinta generazione scaturita dalla mente di Trip Hawkins (founder di Electronic Arts) e commercializzata a partire dal 1993, un capitolo minore nella guerra dei sistemi a 32-bit che incoronò la PlayStation di Sony come uno dei più straordinari successi del settore e l’inizio (nel bene e nel male) di un periodo di massificazione del videogaming che fa sentire i suoi effetti ancora oggi.

Basata su una CPU RISC ARM60 a 32-bit e 12,5 MHz di clock, la console 3DO era una macchina pensata principalmente per la grafica raster (bitmap) e la mania senza futuro del Full Motion Video (vedi alla voce Philips CD-i) quando la concorrenza (e la Play in particolare) cominciava a sfruttare il potenziale della grafica poligonale in tre dimensioni “reali” con tanto di accelerazione tramite co-processore dedicato, texture mapping e via elencando.

Console 3DO

Affossato da un prezzo di lancio stellare (699,95 dollari), uno scarso supporto da parte degli sviluppatori di terze parti, un parco giochi nel complesso mediocre e dall’esplosione del succitato fenomeno PlayStation, il 3DO rivive ora grazie a emulatori quali 4DO e altri progetti nati nel 2010, in seguito alla distribuzione del codice sorgente di FreeDO. FreeDO è stato il primo emulatore funzionante di 3DO, mentre 4DO sembra essere il software al momento più attivo sul fronte dello sviluppo del codice.

L’emulatore è in stato di beta, e l’ultima release 1.1.6.3 porta in dote svariati miglioramenti: il rendering video (FMV) di Wing Commander III è ora funzionante, fatto che rende il gioco “alquanto giocabile”, i crash occasionali durante la schermata di caricamento di alcuni giochi sono corretti, The Horde, Jurassic Park e altri titoli traggono giovamento dai fix del succitato rendering di WC III, è stata aggiunta la traduzione in spagnolo e quella francese è stata corretta.

Wing Commander III - 4DO

4DO gira su tutte le versioni moderne di Windows (XP-Vista-7) e si serve di DirectX 9 (o in alternativa del sottosistema GDI dell’OS) per il rendering video. La wiki di documentazione include una guida di setup per i primi passi con l’emulatore mentre il download della beta e disponibile a questo indirizzo. Per avere un’idea sui videogame di cui è possibile godere su 3DO è consigliabile una veloce scorsa a MobyGames, mentre la lista di compatibilità indica i titoli noti funzionanti e non.

Read this post in English

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

8 Risposte a “Nuova versione beta per 4DO, l’emulatore open source di 3DO”

  1. Engelium il 14 Marzo 2012 10:22

    L’avevo già adocchiato ma ha una lista di titoli assolutamente inutile secondo me, al punto che mi chiedo che senso abbia persino sviluppare l’emulatore… ma immagino che ognuno abbia le proprie fisse dopotutto


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1; U; it) Presto/2.10.229 Version/11.61
  2. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 14 Marzo 2012 12:22

    Beh, qualcosina di interessante su 3DO c’è… Tipo la conversione di Out of This World, secondo alcuni (sottoscritto compreso) la versione “definitiva” del capolavoro di Eric Chahi. Pensa te: anni fa comprai apposta il disco originale per la console per poi ripparlo e giocarci con FreeDO :-P


    Browser Firefox 3.6.16 Firefox 3.6.16 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.16) Gecko/20110319 BTRS35926 Firefox/3.6.16
  3. Engelium il 14 Marzo 2012 13:01

    uhmm… io non ricordo se ho giocato la versione MSDos o Windows … ma erano diverse fra le varie piattaforme? Non credo :???:


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1; U; it) Presto/2.10.229 Version/11.61
  4. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 14 Marzo 2012 18:24

    Di Out of This World è uscita una versione “rimasterizzata” per Windows qualche anno fa, che partiva dalla stessa grafica vettoriale di quella per DOS e la sparava ad alta risoluzione (e c’era pure una colonna sonora remixata, orribile imho).

    In più la versione 3DO ha i fondali ricchi di particolare e un bel pò di animazioni in più, che nel 1993 o giù di lì era un bel vedere…. Mi ricordo che mi fissai sul 3DO leggendone su The Games Machine e proprio a riguardo di Out of This World. Poi la console non l’ho compara manco per sbaglio, ovviamente, e fortuna che oggi c’è l’emulazione che mi permette di recuperare le macchine del passato al costo di qualche banale download e poco più :-P

    Ciò detto, io sono un collezionista e pianifico di acquistare ogni singola console/scheda/macchina videoludica mai prodotta (3DO incluso), ma un simile obiettivo al momento è off-limits causa finanze non povere ma poverissime :-D


    Browser Firefox 3.6.16 Firefox 3.6.16 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.16) Gecko/20110319 BTRS35926 Firefox/3.6.16
  5. Engelium il 14 Marzo 2012 19:13

    Ho dato una scorsa veloce a Wikipedia… ho sicuramente giocato la versione DOS perchè di fondali rimasterizzati e grafica HD di certo non ho visto neanche l’ombra quando lo giocai :P … e di questo fra l’altro non me ne pento affatto dopo aver avuto a che fare con i nuovi MI e MI2 (che delusione… e che soldi buttati!) … beh no magari sono felice lo stesso di averli acquistati, ma giusto per smania collezionistica che per i giochi in sé

    Per il tuo obiettivo invece ti consiglio di cominciare a giocare un po’ al superenalotto (o darti al racket XD) altrimenti la vedo dura… di certo sai meglio di me cosa significhi collezionare TUTTE le game machine mai prodotte vero? :P (o ti riferivi solo alle console casalinghe?)


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1; U; it) Presto/2.10.229 Version/11.61
  6. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 14 Marzo 2012 19:19

    La mia regola è darsi obiettivi quasi impossibili da raggiungere, per poi scendere man mano di marcia finché non arrivi al punto che la cosa è fattibile :-P

    Mi riferivo soprattutto alle home console, si, ma anche vecchi modelli di PC “storici” (ah, quanto mi piacerebbe mettere mano su un IBM 5150 o un Olivelli M24 originali e in perfetto stato di conservazione…). Volendo, poi, mi piacerebbe entrare nel mondo del collezionismo di schede arcade Jamma…


    Browser Firefox 3.6.16 Firefox 3.6.16 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.16) Gecko/20110319 BTRS35926 Firefox/3.6.16
  7. Engelium il 14 Marzo 2012 19:43

    ah ecco già più abbordabile :P

    Olivetti M24 ? … [mettete a letto i bambini prima di continuare a leggere] … mio padre ne buttò via un esemplare ai tempi in cui uscì Win95 … ah beata innocenza …


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1; U; it) Presto/2.10.229 Version/11.61
  8. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 14 Marzo 2012 19:55

    Tuo padre ha fatto un grosso, grosso, grossissimo errore imho :-D


    Browser Firefox 3.6.16 Firefox 3.6.16 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.16) Gecko/20110319 BTRS35926 Firefox/3.6.16

Lascia una risposta