DOSBox e nullDC, update e abbandoni eccellenti

26 Maggio 2010 · Archiviato in Emulazione & Retrogaming, Notizie 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal Web Durante i giorni scorsi sono avvenuti due fatti importanti nel mondo dell’emulazione: DOSBox, la virtual machine che replica fedelmente l’hardware obsoleto del mondo PC è stata aggiornata con il rilascio di una nuova versione, mentre l’emulatore Dreamcast nullDC si è trovato davanti a un bivio nella sua incostante storia telematica. In entrambe i casi si tratta di software quasi unici nel loro genere, ed entrambe le novità sono degne di essere raccontate per gli effetti pratici che hanno sul numeroso popolo di appassionati che ne fruisce.

Prima DOSBox: la crew sviluppatrice dell’emulatore PC definitivo (con DOS e meno Windows 9x, almeno per il momento…) ha recentemente rilasciato la versione 0.74 del suo software. DOSBox 0.74 esce a distanza di quasi un anno dalla release 0.73, e mentre in quel caso furono introdotte importanti caratteristiche aggiuntive (nuove modalità grafiche e core sonori rinnovati prima di tutto) l’ultima versione dell’emulatore è un aggiornamento maggiormente conservativo teso a migliorare ancora la già eccellente compatibilità con il parco giochi per DOS.

La ricca lista di novità elencate sulla homepage e nella documentazione include fix e hack pensati per il supporto a giochi specifici (Offensive, Roadhog, l’installer di Grand Theft Auto, il booter di Pirate e altro), una nuova modalità a 640×480 pixel e 256 colori della scheda video SVGA S3, l’eliminazione di un bug di stack overflow che poteva mandare in crash DOSBox, l’aggiunta di novità qua e là all’hardware già emulato (PCJr, schede grafiche Hercules e VGA, …), migliorie e aggiustamenti in praticamente ogni comparto dell’emulatore inclusi CD-ROM, audio, memoria, grafica, sistema DOS interno e altro ancora.

Frogger - DOSBox 0.73 vs. 0.74 Ghostbusters - DOSBox 0.73 vs. 0.74 Incredible Toons - DOSBox 0.73 vs. 0.74

Alcuni dei giochi che beneficiano delle novità di DOSBox 0.74

DOSBox 0.74 prevede inoltre la sostituzione definitiva dei vecchi core sonori con quelli più recenti introdotti con la release 0.73 visto il loro comportamento soddisfacente, e il miglioramento della compatibilità del programma con Windows 7. Nel complesso si tratta di un update pieno di novità ma che avrà effetti pratici apprezzabili soprattutto da chi fruisce di giochi poco noti e particolarmente proni a sfruttare l’hardware reale con ogni genere di trucco esotico e non documentato.

Certo i problemi e le regressioni non mancano nemmeno nel nuovo DOSBox (alcuni dei quali già segnalati e corretti nelle ultime versioni del codice sorgente disponibile su SourceForge.net), e anche gli sviluppatori dello store del retrogaming Good Old Games avranno il loro bel da fare per aggiornare gli installer dei giochi che fanno uso dell’emulatore DOS per girare sui moderni sistemi Windows. Segnalo infine il perfezionamento della configurazione standard dell’emulatore, già molto bilanciata in passato e ora ulteriormente raffinata (soprattutto nella qualità dell’audio) per una resa ancora superiore.

Passando da DOSBox a nullDC, l’aggiornamento sostanziale non riguarda il codice in se quanto piuttosto le persone che ci lavorano: drkIIRaziel, programmatore pazzo col pallino del reverse engineering impossibile e creatore originale dell’emulatore Dreamcast che ha continuato laddove Chankast aveva lasciato (vale a dire l’emulazione “reale” della console Sega all’interno di un PC), è finalmente uscito allo scoperto dopo anni passati senza alcuna nuova versione di nullDC rilasciando il codice sorgente dell’emulatore e annunciando l’allontanamento volontario dalla partecipazione attiva al progetto.

NullDC - nuovo logo

NullDC è dunque morto? Piuttosto improbabile visto l’interesse degli smanettoni del codice più capaci già riunitisi attorno alla nuova home del progetto su Google Code: DrkIIRaziel resta come “owner” del codice ora open source accanto ad alcuni dei migliori sviluppatori presenti sulla piazza quando si tratta di emulare console recenti (Mr.PsyMan e gigaherz, già impegnati sul fronte dell’emulazione PS2 con PCSX2), le nuove versioni di un codice instabile ma promettente cominciano a fioccare come mai era successo in questi anni e gli utenti sperano di poter presto mettere le mani su una versione stabile e aggiornata di quello che un tempo è stato l’unico, autentico emulatore di Dreamcast su PC.

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

4 Risposte a “DOSBox e nullDC, update e abbandoni eccellenti”

  1. Engelium il 26 Maggio 2010 23:28

    Uhmm… mumble mumble… *riflette*

    … ma in sostanza è una buona o una cattiva notizia? Sono indeciso… del resto ormai nullDC era praticamente abbandonato quindi la notizia può essere letta come un revival del progetto piuttosto che come abbandono…

    Ingratitudine? forse, ma forse riusciremo davvero ad avere un emulatore completo :)


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Opera/9.80 (Windows NT 5.1; U; en) Presto/2.5.24 Version/10.53
  2. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 26 Maggio 2010 23:33

    Bof… da quel che ho visto io ultimamente drkIIRaziel è più interessato alla PlayStation 2 (PCSX2) che al Dreamcast e quindi se si è rotto i maroni della console Sega ben venga la pubblicazione del codice sorgente.

    Per me è una notizia decisamente positiva, in attesa di decidermi finalmente a provare Demul & cricca….


    Browser Firefox 3.5.4 Firefox 3.5.4 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.1.4) Gecko/20091016 Firefox/3.5.4
  3. Engelium il 27 Maggio 2010 16:12

    Non lo conoscevo… però a giudicare dalla lista compatibilità è ancora molto acerbo.

    Vabbè che tanto prima che rimetto mano alla piattaforma DC passeranno secoli.


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1; U; en) Presto/2.5.24 Version/10.53
  4. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 27 Maggio 2010 19:30

    A chi lo dici, io sono impelagato in un casino di cose da fare virtuali e non (e ho pure preso in affitto una casa tutta da arredare con utenze da attivare e mazzi vari…).

    Su Demul ho letto un gran bene in questi mesi, del tipo che è migliorato parecchio e ha superato nullDC in quanto a esperienza complessiva. E’ per quello che sono curioso di provarlo.


    Browser Firefox 3.5.4 Firefox 3.5.4 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.1.4) Gecko/20091016 Firefox/3.5.4

Lascia una risposta