Upgrade della CPU, da T6400 a X9100. Perché 3 GHz sono parecchio meglio di 2 GHz…

5 Aprile 2010 · Archiviato in Guide & Recensioni, Hardware & Periferiche 

UPDATE: Dopo pochi mesi l’upgrade della CPU si è rivelato essere un clamoroso fallimento. Sconsiglio chiunque dall’imbarcarsi in questo genere di impresa e invito alla lettura del post dedicato ai miei infruttuosi tentativi di troubleshooting.


Guide & Recensioni - Guide accessibili e complete all'utilizzo del software, recensioni attente ai dettagli che contano. All'insegna del motto: Niente Panico! Il mio ultimo computer l’ho acquistato in condizioni di assoluta emergenza, e a parte un fastidioso problema legato al sonoro quando uso in maniera estensiva la rete (fatto per cui sarei incline a incolpare e condannare Vista SP1) ne sono sin qui soddisfatto. Ma l’esser stato costretto a spendere un budget limitato non mi ha certo impedito di aggiornare il componente principale del sistema, la CPU, sovrapponendo alla soddisfazione il piacere di avere un setup sufficientemente attuale da permettermi scenari di utilizzo un pò meno retrogradi di quelli a cui sono storicamente abituato.

Il laptop Acer Aspire 6935G che acquistai a novembre montava un processore Intel Core 2 Duo T6400 a 64-bit con clock a 2,00 GHz, 2 MB di cache di secondo livello e un FSB a 800 MHz. Al giorno d’oggi un clock di 2 GHz è sotto il minimo indispensabile per un’esperienza di computing decente, e nel mio caso si è rapidamente rivelato insufficiente. Facendo le dovute ricerche ho appreso che la piattaforma su cui si basa l’Aspire 6935G (G sta per componente Grafica discreta), il chipset PM45 anche noto con il nome in codice “Cantiga”, ha al suo vertice prestazionale il Quad Core QX9300@2,53 GHz e il Dual Core X9100@3,06 GHz.

Non essendo al momento certo di poter sfruttare adeguatamente le capacità di calcolo parallelo offerte da un Quad Core, mi sono convinto del fatto che un Core 2 Duo X9100 sarebbe stato l’upgrade ideale per spingere le performance del mio laptop. Dopo aver adeguatamente controllato la compatibilità tra il nuovo componente e il chipset, a gennaio ho acquistato la CPU su eBay al prezzo di 249 sterline/284,31 euro (spedizione gratuita dal Regno Unito) e poco dopo l’ho montata sul PC avvalendomi della breve guida visuale scovata on-line.

Alla fine la guida si è rivelata superflua visto che l’intero processo di aggiornamento è piuttosto lineare per uno abituato a giocare con l’hardware da qualche lustro, e non mi è comunque stata di nessun aiuto quando al primo avvio dopo l’aggiornamento mi sono trovato davanti allo schermo che non dava più segni di vita. Il problema si è trascinato per un weekend intero passato a smontare l’X9100 e rimontare il T6400 (inutile, lo schermo continuava a essere morto), aggiornare il firmware all’ultima versione disponibile e collegare il laptop a uno schermo CRT esterno (il nuovo firmware non ha sortito effetti, il monitor esterno mi ha confermato che il problema era l’LCD), smontare e rimontare tutto una dozzina di volte per essere sicuro di non aver fatto qualcosa di sbagliato.

La questione si è conclusa nel più classico dei modi, cioè quando ho cambiato prospettiva spostando le mie attenzioni dal retro del portatile al fronte e individuando infine il problema nel cavetto di alimentazione dello schermo nascosto dietro il pannello che ricopre gli speaker, che non so come avevo staccato durante il montaggio della CPU sul retro. Il risultato di cotanto sbattimento è illustrato dai seguenti screenshot: il vecchio Dual Core T6400 ha lasciato il posto al nuovo Core 2 Duo X9100 a 3,06 GHz di classe “Extreme”, dotato di 6 MB di cache di secondo livello, Front Side Bus a 1066 MHz (la RAM è composta da due banchi DDR3 prodotti da Micron, i dettagli sui timing ve li risparmio), supporto alla tecnologia di virtualizzazione VT-x di Intel (ho l’ipervisore! finalmente ho l’ipervisore! :-D) e moltiplicatore di clock sbloccato per eventuali pratiche di overclock della frequenza della CPU.

T6400 - CPU-Z X9100 - CPU-Z

T6400 - Informazioni di sistema X9100 - Informazioni di sistema

  1. Introduzione
  2. Benchmark
  3. Conclusioni
  4. Mostra tutto

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

10 Risposte a “Upgrade della CPU, da T6400 a X9100. Perché 3 GHz sono parecchio meglio di 2 GHz…”

  1. Pirillo il 12 Aprile 2010 19:33

    Prestazioni di rete e audio sono collegatre in vista:

    http://blogs.technet.com/markrussinovich/archive/2007/08/27/1833290.aspx


    Browser Firefox 3.6.3 Firefox 3.6.3 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; en-US; rv:1.9.2.3) Gecko/20100401 Firefox/3.6.3
  2. Engelium il 12 Aprile 2010 20:16

    Ma durata della batteria a parte, come temperature come si comporta il piccolo?

    No perchè se penso che già con il mio T2370 è davvero una tortura metterlo sulle gambe senza un piano intermedio (tenendo conto che lo uso sempre sul divano), non oso immaginare cosa potrebbe fare quel mostro in un ambiente non suo


    Browser Opera 9.80 Opera 9.80 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Opera/9.80 (Windows NT 6.1; U; en) Presto/2.5.22 Version/10.51
  3. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 12 Aprile 2010 20:45

    Prestazioni di rete e audio sono collegatre in vista

    Exactly. E’ esattamente questo il problema, e il post del blog di Russinovich lo avevo letto pure io tempo fa. Dopo al massimo un paio d’ore di P2P o anche di banale navigazione web gli interrupt in modalità kernel (indicati in rosso sul mio taskmanager preferito) aumentano in maniera abnorme… E’ una tortura, davvero, vedere un sistema veloce e scattante come il mio ridursi a un mulo col mouse che scatta, il sonoro che è tutto un latrante crepitìo e le applicazioni che si bloccano per colpa di questi cazzo di limiti intrinseci di Windoze sVista. Speriamo che dopo aver installato Windows 7 la situazione migliori, la miseriaccia zozza….

    Ma durata della batteria a parte, come temperature come si comporta il piccolo?

    Le temperature sono certamente aumentate, ma non di molto. Raramente ho visto il processore (nel complesso) andare oltre i 50 gradi, e tutto il sistema è estremamente stabile in ogni condizione di utilizzo. In realtà avrei voluto approfondire, sulle temperature e sulla stabilità della memoria con test appositi, ma stò pezzo è stato in gestazione per così tanto tempo che alla fine mi sono rotto e l’ho pubblicato così….


    Browser Firefox 3.5.4 Firefox 3.5.4 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.1.4) Gecko/20091016 Firefox/3.5.4
  4. salvatore il 26 Settembre 2010 12:49

    ciao volevo sapere se posso cambiare anche io la cpu sul 8930g-734g32bn,e poi quale x9100 prendere ne ho trovati diversi con delle sigle finale o meglio codici tipo “Intel X9100 Processor 3.06GHz/6M/1066 Step Code SLB48″ altri con finale scritto OEM,che significa quale e dove posso acquistare questa cpu x9100??

    grazie dell’aiuto


    Browser Google Chrome 6.0.472.63 Google Chrome 6.0.472.63 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; en-US) AppleWebKit/534.3 (KHTML, like Gecko) Chrome/6.0.472.63 Safari/534.3
  5. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 29 Settembre 2010 00:36

    Questione processore:

    A questo indirizzo ci sono le specifiche ufficiali dell’X9100. Esistono tre diverse revisioni, ovvero SLB48 (C0), SLG8M (C0) e SLGE7 (E0). In teoria sono tutte e tre lo stesso processore con le stesse caratteristiche ma prodotti con processi differenti. Io la CPU X9100 l’ho acquistata su eBay: la strada più semplice e veloce, per il sottoscritto. Ma su eBay occorre prudenza…

    Questione computer:

    Se ho ben capito il tuo laptop ha praticamente le stesse caratteristiche del mio a parte uno schermo con risoluzione Full HD (il mio è 1366×768) e lettore ottico Blu-ray, giusto? Immagino il processore si possa cambiare, ma bisognerebbe vedere com’è fatto dentro prima :-P

    Ma a parte tutto questo, io ti SCONSIGLIO VIVAMENTE di fare l’upgrade. I motivi li potrai leggere in un articolo di prossima pubblicazione sul perché l’aggiornamento del mio laptop alla fine è andato malissimo e sono dovuto tornare al T6400@2,00 GHz….


    Browser Firefox 3.6.8 Firefox 3.6.8 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.8) Gecko/20100722 Firefox/3.6.8
  6. salvatore il 1 Ottobre 2010 10:10

    grazie per la risposta,quindi meglio non farlo?anche se su alcuni forum c’erano persone che lo hanno fatto con x9100 e dicono di trovarsi bene,mah!
    quando e dove trovo l’articolo sono curioso di sapere.ciao e ancora mille grazie


    Browser Google Chrome 6.0.472.63 Google Chrome 6.0.472.63 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; en-US) AppleWebKit/534.3 (KHTML, like Gecko) Chrome/6.0.472.63 Safari/534.3
  7. domenico il 27 Novembre 2011 23:45

    ciao a tutti , io ho un acer aspire 6935g con CPU P7450 e volevo sapere se anche io potevo montarci la CPU X9100 , grazie?


    Browser Firefox 8.0.1 Firefox 8.0.1 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:8.0.1) Gecko/20100101 Firefox/8.0.1
  8. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 28 Novembre 2011 12:24

    Assolutamente no.

    http://kingofgng.com/2011/05/22/le-conseguenze-di-un-upgrade-malriuscito/


    Browser Firefox 3.6.16 Firefox 3.6.16 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.16) Gecko/20110319 BTRS35926 Firefox/3.6.16
  9. domenico il 28 Novembre 2011 12:32

    e qual’è il max processore CPU che posso montare? sa per aumentare le prestazioni? grazie ancora per la cortesia


    Browser Firefox 8.0.1 Firefox 8.0.1 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Mozilla/5.0 (Windows NT 6.1; rv:8.0.1) Gecko/20100101 Firefox/8.0.1
  10. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 28 Novembre 2011 14:31

    Guarda, io ti consiglio di lasciarlo proprio stare il processore del portatile. Rischi di trovarti nella mia stessa, spiacevole situazione….


    Browser Firefox 3.6.16 Firefox 3.6.16 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.2.16) Gecko/20110319 BTRS35926 Firefox/3.6.16

Lascia una risposta