Marco Travaglio - Piano B.: non finire in carcere

9 Novembre 2009 · Archiviato in Babel fish, Politica & Società 

Babel fish - Un'interfaccia mentale tra la sensibilità di Sir Arthur e gli avvenimenti del mondo esterno. E anche tutto il resto Come può finire quella che fu una grande democrazia occidentale, pur con i vizi italiani che tutti conosciamo? Finisce che le persone nemmeno se ne accorgono perché sono troppo impegnate a guardare i serial televisivi sulle famiglie allargate o i format dove si regalano soldi in cambio della messa in onda delle proprie vergogne. E non parlo per sentito dire, sto descrivendo la mia stessa famiglia e le reazioni, anzi le non reazioni di mia madre e mia sorella. Le madri e le sorelle (e magari anche i padri) d’Italia sono troppo impegnate a fare tutt’altro (la mia di sorella nei prossimi mesi deve sposarsi) per accorgersi di quello che Berlusconi sta combinando alla giustizia, alla Costituzione e alla Repubblica Italiana nel suo complesso.

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

2 Risposte a “Marco Travaglio - Piano B.: non finire in carcere”

  1. hansboit il 10 Novembre 2009 13:39

    mia madre e mio padre invece sono molto attenti e si informano (o almeno ci provano), e mio padre non è certo di estrazione “comunista”.
    credo che si stiano formando due italie (o forse già ci sono): una divisione tra due classi di persone che vivono in mondi distinti, con percezioni della realtà diverse ed inconciliabili, impossibilitati a comunicare perché senza punti di contatto (come tra specie aliene). Una classe di persone che vede ed elabora il mondo attraverso Internet e le fonti di informazione indipendenti o estere, ed un’altra che invece si rivolge ai canali “ufficiali” o istituzionali (come i TG di stato) o che si disinteressa completamente e si abbevera alla fonte della de filippi.
    Una differenza fondamentale tra le due classi è che la prima soffre di una profonda crisi di fiducia in sé stessa e nel futuro (ma è un po’ il destino di tutte le menti critiche), mentra la seconda, vivendo nel suo iperuranio, semplicemente “se ne frega”.
    Il problema ora è non finire come gli indiani nelle loro riserve, e mi riferisco alla prima classe di italiani, di cui mi onoro di far parte.


    Browser Firefox 3.0.15 Firefox 3.0.15 sull'O.S. Ubuntu Ubuntu
    Mozilla/5.0 (X11; U; Linux x86_64; it; rv:1.9.0.15) Gecko/2009102814 Ubuntu/8.04 (hardy) Firefox/3.0.15
  2. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 10 Novembre 2009 14:20

    Sindrome di Rorschach, a me sta venendo sempre più la Sindrome di Rorschach (quello di Watchmen intendo)…..


    Browser Firefox 3.5.4 Firefox 3.5.4 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 6.0; it; rv:1.9.1.4) Gecko/20091016 Firefox/3.5.4

Lascia una risposta