Marco Travaglio – Una Repubblica fondata sul ricatto

Babel fish - Un'interfaccia mentale tra la sensibilità di Sir Arthur e gli avvenimenti del mondo esterno. E anche tutto il resto Il PC mi si è bruciato, ma gli appuntamenti settimanali di Travaglio meritano la stessa considerazione e diffusione di sempre. Visto quello che succede in Italia in questo periodo, comunque, a me viene da pensare che la normale declinazione della parola “potere”, così spesso adoperata per criminali gretti e miserabili come Silvio Berlusconi, perde gran parte del suo significato quando scopri che in realtà a quel potere corrisponde una enorme debolezza fatta di vizi segreti, puttane, cocaina e amici mafiosi che ti tengono per le palle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *