KarmaKula capitolo 8: “Flowers of Illusion”

25 Ottobre 2009 · Archiviato in Media & Multimedia, Notizie 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebIl viaggio del Karma Kula volge oramai al termine, e in Flowers of Illusion il solitario cacciatore di demoni che fa da protagonista alla serie in live action della Ninjai Gang giunge finalmente in prossimità del tempio di “Queen Putah” (si accettano correzioni sul nome) dove gli sfortunati monaci vengono torturati (…) e prosciugati del loro seme vitale. Lontane sono le bizzarrie e i momenti comici degli episodi precedenti, mentre il demone fa la sua comparsa in circostanze alquanto sfavorevoli per la salute del nostro eroe e il compimento della sua missione.

Trattandosi di un essere dalla natura evidentemente soprannaturale, Putah utilizza i fiori mistici citati nel titolo dell’episodio per attirare, o sarebbe meglio dire catturare il Karma Kula e trasportarlo nella sua tana dove le empie cultiste sono pronte a sottoporlo al rito dell’estrazione del seme. Ma il Karma Kula non si arrende facilmente e costringe il demone a uscire allo scoperto.

Karma Kula ep.8 - screenshot 1Karma Kula ep.8 - screenshot 2Karma Kula ep.8 - screenshot 3

Dato per scontato il fatto che la trovata dello sperma maschile come viatico miracoloso di una vita senza fine non è esattamente il massimo, il personaggio di Putah si fa notare per una carica di mostruosità e malvagità adeguata per l’alter ego di un combattente formidabile come l’eroe protagonista (interpretato dal campione di arti marziali cinesi Siddha Bellord) e per l’attrice scelta per la sua impersonificazione, la neozelandese Rena Owens nota per film come Once Were Warriors e Rapa Nui.

Karma Kula ep.8 - screenshot 4Karma Kula ep.8 - screenshot 5Karma Kula ep.8 - screenshot 6

Il demone-Putah dimostra di conoscere bene il Karma Kula, e ho il sospetto che il rapporto tra i due verrà chiarito prima della prevista fine della serie con i prossimi due episodi. In attesa delle spiegazioni del caso Flowers of Illusion si chiude con una situazione insolitamente negativa per il protagonista, apparso sin qui come praticamente invincibile e ora alla totale mercé della sua nemesi. Anche questo nodo, naturalmente, è destinato a essere sciolto nei primi giorni del prossimo mese di novembre.

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

Lascia una risposta