Marco Travaglio – Il lodo dei quadrumani

Babel fish - Un'interfaccia mentale tra la sensibilità di Sir Arthur e gli avvenimenti del mondo esterno. E anche tutto il resto La Corte Costituzionale ha finalmente stabilito l’ovvio, vale a dire che una legge incostituzionale come il lodo Alfano è incostituzionale. Naturalmente nella pratica non cambia nulla, anzi tutto peggiora perché Silvio “Pompetta” Berlusconi ora proverà in ogni modo a farla pagare a tutti prima che la giustizia la faccia pagare a lui. Io comunque lo avevo già capito da tempo, che Giorgio “O’ Bravo Presidente” Napolitano era un nulla amorfo a garanzia solo di se stesso, dello status quo e di questa casta di delinquenti di cui è degno ed eminente rappresentante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *