Marco Travaglio - Il delirio della legge

21 Settembre 2009 · Archiviato in Babel fish, Politica & Società 

Babel fish - Un'interfaccia mentale tra la sensibilità di Sir Arthur e gli avvenimenti del mondo esterno. E anche tutto il resto Ho già detto di essere convinto che Berlusconi e i suoi fedelissimi la faranno franca anche stavolta, e i recenti eventi di Palermo mi danno ragione: ai tempi di Falcone c’era Corrado Carnevale soprannominato “l’ammazzasentenze”, ora le facce sono cambiate (Carnevale è stato promosso alla Corte Costituzionale) ma rimane identica la permeabilità dello Stato all’antistato che è la mafia e i suoi presunti (ma probabilissimi) burattinai politici.

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

Lascia una risposta