Marco Travaglio – Il delirio della legge


Stato del blog: Lavori in Corso


Babel fish - Un'interfaccia mentale tra la sensibilità di Sir Arthur e gli avvenimenti del mondo esterno. E anche tutto il resto Ho già detto di essere convinto che Berlusconi e i suoi fedelissimi la faranno franca anche stavolta, e i recenti eventi di Palermo mi danno ragione: ai tempi di Falcone c’era Corrado Carnevale soprannominato “l’ammazzasentenze”, ora le facce sono cambiate (Carnevale è stato promosso alla Corte Costituzionale) ma rimane identica la permeabilità dello Stato all’antistato che è la mafia e i suoi presunti (ma probabilissimi) burattinai politici.

Post simili:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *