Marco Travaglio – I paradisi fiscali di Mediaset

Babel fish - Un'interfaccia mentale tra la sensibilità di Sir Arthur e gli avvenimenti del mondo esterno. E anche tutto il resto La cosa più divertente, nell’infinito susseguirsi dei guai di Silvio “Psicopapi” Berlusconi con la giustizia, è constatare quanto quest’ometto con poco pelo e libido color Viagra si sia dato da fare nel frodare lo stato, rubare e prendere in giro il prossimo suo nel corso della sua lunga carriera imprenditorial-criminale e ora politica. Che fine faranno le nuove inchieste sui fondi neri di Mediaset e il suo proprietario Papi-Silvio non è dato saperlo, certamente la cortina di auto-censura che coinvolge i maggiori mass media italiani non farà passare granché della verità dei fatti. Speriamo nel Fatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *