Marco Travaglio – Cornuti, perdenti e contenti

Babel fish - Un'interfaccia mentale tra la sensibilità di Sir Arthur e gli avvenimenti del mondo esterno. E anche tutto il resto Questo post doveva uscire molto tempo prima di questa notte, ma viene pubblicato solo ora per svariati problemi inclusa la difficoltosa reinstallazione di Zoundry Raven, il mio tool di blogging preferito (indispensabile direi…) e il crash periodico del mio cervello dovuto a motivazioni che è lecito non riportare (:-P). Lascio dunque ben volentieri la parola a Marco Travaglio e all’ultima puntata della rubrica Passaparola, ammazzo la zanzara gigante che mi svolazza davanti e di mio aggiungo, sul risultato delle elezioni europee, che Berlusconi non sarà forse il padrone d’Italia ma farà lo stesso di tutto per difendere i suoi interessi illeciti. Anzi, lo sta già facendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *