Le serie più vendute di Capcom segnano la storia dei videogame

11 Maggio 2009 · Archiviato in Notizie, Videogaming 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebFondata nel 1979 come Japan Capsule Computers a Osaka, Capcom è sempre stata una delle società di primo piano del mercato dei videogame negli arcade prima e sui sistemi domestici poi. Partendo da Vulgus, il primo titolo arcade rilasciato nel 1984 e arrivando sino a oggi, lo sviluppatore e publisher giapponese ha dato alla luce alcune delle franchise più amate e vendute di sempre come gli stessi dati comunicati dalla società dimostrano.

Nei dati di vendita totali, inclusivi di tutti i titoli e tutte le piattaforme videoludiche dall’inizio sino al 31 marzo scorso, non c’è soltanto la dimostrazione del perdurante successo e della qualità del lavoro di Capcom, c’è anche una parte molto importante della storia del settore videoludico nel suo complesso: Resident Evil è la serie più venduta con 40 milioni di copie per 56 diversi titoli, seguita da Mega Man (28 milioni di copie e 124 titoli) e Street Fighter (27 milioni di unità e 62 giochi differenti).

Dopo i tre best seller seguono a ruota le seguenti franchise:

  • Devil May Cry (10 milioni di copie e 11 titoli)
  • Monster Hunter (8,5 milioni di copie)
  • Onimusha (7,8 milioni di copie e 12 titoli)
  • Dino Crisis (4,4 milioni di copie e 13 titoli)
  • Ghosts’n Goblins (4,4 milioni di copie e 16 titoli)
  • Ace Attorney (3,2 milioni di copie e 12 titoli)
  • Final Fight (3,2 milioni di copie e 10 titoli)
  • Breath of Fire (3 milioni di copie e 15 titoli)
  • Lost Planet (2,7 milioni di copie e 2 titoli)
  • 1942 (1,2 milioni di copie e 3 titoli)
  • Commando (1,2 milioni di copie e 2 titoli)
  • Sengoku Basara (1,2 milioni di copie e 10 titoli)

Capcom

Molte delle serie elencate da Capcom sono nate negli arcade degli anni ‘80 (Ghosts’n Goblins, Commando, Street Fighter, …) continuando poi su PC e (soprattutto) console. I risultati finanziari dell’anno fiscale conclusosi il 31 marzo scorso parlano chiaro: la società ha totalizzato una crescita del 10,6% nelle vendite (924 milioni di dollari) e un aumento del 3% dei ricavi netti (81,1 milioni di dollari). Il mercato giapponese ha rallentato sensibilmente, dice Capcom, ma quelli dell’Europa e degli USA hanno continuato a espandersi nonostante la recessione mondiale.

Le recenti performance della corporation si devono in maniera particolare ai risultati più che ottimi di Resident Evil 5 e Street Fighter IV, avendo il primo venduto 4,4 milioni di copie e il secondo 2,5 milioni. Stando poi alle informazioni fornite da Capcom, tra i 44 best seller individuali spiccano Street Fighter II per Super Nintendo (6,3 milioni di copie), Resident Evil 2 per PSX (4,96 milioni) e il suddetto Resident Evil 5. RE 4 viene elencato a parte ma se si combinassero le vendite delle versioni per GameCube, PS2 e Wii si arriverebbe a 5,2 milioni di copie.

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

2 Risposte a “Le serie più vendute di Capcom segnano la storia dei videogame”

  1. Engelium il 12 Maggio 2009 12:00

    Devo dire che mi aspettavo dei risultati un po’ diversi in realtà … a quel che sapevo Monster Hunter nel sol levante ha sempre spaccato di brutto mentre Devil May Cry 3 lo avrei dato fra la prima o seconda posizione dei Best seller …

    Resta comunque il fatto che un buon 70% dei miei giochi preferiti è firmato Capcom :)


    Browser Opera 9.64 Opera 9.64 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Opera/9.64 (Windows NT 5.1; U; en) Presto/2.1.1
  2. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 12 Maggio 2009 22:59

    un buon 70% dei miei giochi preferiti

    A me dipende… se con MAME o senza :-P

    Io sono invece rimasto stupito dal fatto di trovarci GnG, in lista. Positivamente stupito, ovviamente….


    Browser Firefox 2.0.0.16 Firefox 2.0.0.16 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.8.1.16) Gecko/20080702 Firefox/2.0.0.16

Lascia una risposta