Videogame highlights - marzo 2009

20 Aprile 2009 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Leisure Suit Larry: Box Office Bust

Parlando di serie classiche, anche quella con protagonista il playboy sfigato Larry Laffer è stata oggetto di un rifacimento per sistemi recenti. Il protagonista di Leisure Suit Larry: Box Office Bust è Larry Lovage, nipote del Larry Laffer originale con gli stessi pruriti dello zio e la stessa incapacità ad avere a che fare col gentil sesso. Titolo dalla gestazione problematica, LSL: BOB è stato sviluppato da Team 17 e pubblicato da Codemasters su PS3, Xbox 360, PC e smartphone. Il nuovo Leisure Suit avrebbe dovuto essere tale che persino Al Lowe, il creatore della serie, si sarebbe dovuto divertire a giocarci. A quanto pare però i risultati sono ben diversi dalle intenzioni iniziali, e la critica ha stroncato il gioco riferendosi al gameplay ripetitivo, alla mancanza di idee, alle anomalie tecniche e soprattutto alle poche risate.

Leisure Suit Larry: Box Office Bust - screenshot 1Leisure Suit Larry: Box Office Bust - screenshot 2

Leisure Suit Larry: Box Office Bust - screenshot 3Leisure Suit Larry: Box Office Bust - screenshot 4

Leisure Suit Larry: Box Office Bust - screenshot 5Leisure Suit Larry: Box Office Bust - screenshot 6

Leisure Suit Larry: Box Office Bust - screenshot 7Leisure Suit Larry: Box Office Bust - screenshot 8

Leisure Suit Larry: Box Office Bust - screenshot 9

Rage

Id Software torna a innovare il mercato dei videogame con la nuova versione del suo engine id Tech, costruendoci attorno non già un nuovo episodio di Doom come tradizione vuole bensì un gioco tutto nuovo. Rage sarà certamente uno sparatutto in prima persona, ma includerà anche una modalità da racing game con tanto di gare e mezzi potenziabili. Lo scenario è quello post-apocalittico sul genere di Mad Max 2, le caratteristiche tecniche di id Tech 5 includono l’utilizzo di una singola, gigantesca texture da svariati Gigabyte per ricoprire il mondo di gioco e una spiccata vocazione alla portabilità. Rage uscirà dunque su PC, Mac, Xbox 360, PS3 e probabilmente anche Linux nel corso dei prossimi anni, certamente non nel 2009.

Rage - screenshot 1Rage - screenshot 2

Rage - screenshot 3Rage - screenshot 4

Rage - screenshot 5

Wolfenstein

Al contrario di Rage, Doom 4 e compagnia, il prossimo capitolo della saga di FPS avviata da Wolfenstein 3D sfrutterà la tecnologia alla base di Doom 3 per dare ancora una volta corpo, dopo Return to Castle Wolfenstein nel 2004, agli incubi di un regime nazista interessato a sfruttare un potere occulto (noto come “Black Sun”) per dotare la sua armata di poteri soprannaturali. Si tratta insomma dell’ennesimo lavoro adatto all’agente speciale americano B.J. Blazkowicz, che tornerà a imbrattare monitor e televisori del sangue delle Schutzstaffel del Third Reich entro il primo luglio 2009. Su PC Windows, Linux, Xbox 360 e PS3.

Wolfenstein - screenshot 1Wolfenstein - screenshot 2

Wolfenstein - screenshot 3Wolfenstein - screenshot 4

Wolfenstein - screenshot 5Wolfenstein - screenshot 6

Wolfenstein - screenshot 7Wolfenstein - screenshot 8

Wolfenstein - screenshot 9Wolfenstein - screenshot 10

Wolfenstein - screenshot 11Wolfenstein - screenshot 12

Wolfenstein - screenshot 13Wolfenstein - screenshot 14

Wolfenstein - screenshot 15

A Vampyre Story 2: A Bat’s Tale

Se LucasArts ha smesso da eoni di investire denaro ed energie nelle avventure punta-e-clicca, i transfughi della un tempo gloriosa software house riunitisi sotto l’etichetta Autumn Moon Entertainment vogliono continuare a tenere vivo il genere con A Vampyre Story. Dopo il primo episodio uscito a fine 2008, a marzo AME ha annunciato di essere al lavoro sul sequel e di essere intenzionata a realizzare almeno quattro episodi dell’avventura. A Bat’s Tale verrà pubblicato da Electronic Arts e avrà come protagonista Froderick il pipistrello, impegnato a liberare la vampira Mona De Lafitte dalla prigionia del villain Dr. Riga Mortus.

A Vampyre Story 2: A Bat's Tale - screenshot 1A Vampyre Story 2: A Bat's Tale - screenshot 2

A Vampyre Story 2: A Bat's Tale - screenshot 3

LucasArts (Indiana Jones, Star Wars)

Sembra incredibile, ma nonostante i suoi migliori talenti abbiano trovato casa altrove LucasArts non vuole decidersi a morire una volta per tutte, anche se tutto quello che è in grado di produrre (lo sviluppo in-house è oramai un ricordo del passato) sono videogame basati sugli ammuffiti franchise di Star Wars e Indiana Jones. Per The Staff of Kings, il titolo “old-gen” con protagonista l’archeologo con la frusta e il cappello è stato distribuito un nuovo filmato con tanto di dimostrazione del sistema di controllo su Nintendo Wii, mentre per il MMORPG Star Wars: The Old Republic la Lucas ha disvelato una nuova classe di personaggio interpretabile, il cacciatore di taglie. Chi non hai mai desiderato, almeno per una volta nella sua vita, di vestire i panni svolazzanti del clone Boba Fett? Io.

Indiana Jones and The Staff of Kings - screenshot 1Indiana Jones and The Staff of Kings - screenshot 2

Indiana Jones and The Staff of Kings - screenshot 3Indiana Jones and The Staff of Kings - screenshot 4

Star Wars: The Old Republic - screenshot 1Star Wars: The Old Republic - screenshot 2

Star Wars: The Old Republic - screenshot 3Star Wars: The Old Republic - screenshot 4

Star Wars: The Old Republic - screenshot 5Star Wars: The Old Republic - screenshot 6

Star Wars: The Old Republic - screenshot 7Star Wars: The Old Republic - screenshot 8

Star Wars: The Old Republic - screenshot 9Star Wars: The Old Republic - screenshot 10

Star Wars: The Old Republic - screenshot 11Star Wars: The Old Republic - screenshot 12

Star Wars: The Old Republic - screenshot 13Star Wars: The Old Republic - screenshot 14

Star Wars: The Old Republic - screenshot 15Star Wars: The Old Republic - screenshot 16

Star Wars: The Old Republic - screenshot 17

Cursed Mountain

A marzo il survival horror tibetano per Wii si è messo in mostra in nuovi screenshot e due clip delle fasi in-game. La somiglianza con Silent Hill appare evidente sin dai primi frame video, nondimeno Cursed Mountain sembra essere dotato di sufficiente personalità per differenziarsi e dire la sua, soprattutto in un mercato come quello della console Nintendo dove abbondano i giochini casual ma scarseggiano i videogame “seriosi”.

Cursed Mountain - screenshot 1Cursed Mountain - screenshot 2

Cursed Mountain - screenshot 3Cursed Mountain - screenshot 4

Cursed Mountain - screenshot 5Cursed Mountain - screenshot 6

Cursed Mountain - screenshot 7

  1. Parte 1
  2. Parte 2
  3. Parte 3
  4. Mostra tutto

Sfoglia la serie«Videogame highlights - febbraio 2009Videogame highlights - aprile 2009»
Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

2 Risposte a “Videogame highlights - marzo 2009”

  1. Engelium il 20 Aprile 2009 11:04

    Ancora una volta ce ne sarebbe di roba interessante…

    Interessante il fatto che mi sta realmente prendendo lo “schiribizio” di prendere una Wii e cominciare a giocare tutti i RE come si deve

    Interessante il lato “artistico” di un titolo come Muramasa chhe però non mi ispira per niente a livello di gameplay

    Interessantissimo Bayonetta che se fosse rilasciato per PC non esiterei un secondo

    Interesante potrebbe forse esserlo SHS… ma giudicare adesso da un cartoon è alquanto precoce :P

    Ed interessante anche A Vampyre Story 2 per uno che ha amato le avventure grafiche quasi alla follia… a proposito: hai giocato il primo? è da recuperare?

    Per il resto (oltre ai titoli già visti nei precedenti highlights) non credo che King of fighters sia lontanamente paragonabile a Street Fighter IV … e nemmeno a Guilty Gear in realtà che è l’unico gioco che domina le mie serate di tanto in tanto

    PS: ed i videogame sono arte punto e basta.


    Browser Opera 9.64 Opera 9.64 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Opera/9.64 (Windows NT 6.0; U; en) Presto/2.1.1
  2. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 20 Aprile 2009 23:44

    A proposito: hai giocato il primo? è da recuperare?

    Eh no, non l’ho ancora giocato…

    non credo che King of fighters sia lontanamente paragonabile a Street Fighter IV … e nemmeno a Guilty Gear

    Beh, KoF è sempre stato “sui generis”, difficile paragonarlo con altri titoli. Per la qualità non saprei, io sono curioso di vedere che effetto fa rigiocare a un nuovo titolo della serie dopo essersi volutamente fermato a circa 12 anni fa col MAME :-D


    Browser Firefox 2.0.0.16 Firefox 2.0.0.16 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.8.1.16) Gecko/20080702 Firefox/2.0.0.16

Lascia una risposta