Videogame highlights - febbraio 2009

12 Marzo 2009 · Archiviato in Approfondimenti, Videogaming 
Questo articolo è parte della serie Videogame Highlights

Approfondimenti - Una lente impietosa puntata sui temi caldi, retrospettive appassionate e dettagliate, riflessioni oltre le apparenze Se è vero che il periodo preferito dai publisher per il lancio dei blockbuster videoludici coincide con il mese di dicembre, gli ultimi scampoli di questo inverno non sono da meno in quanto a uscite da tripla A e distribuzione di materiale interessante tratto dai titoli in via di sviluppo. Che si tratti di video virali, screenshot, trailer o making-of, il bello di una industria videoludica che ha superato in dimensioni quella di Hollywood è che non manca mai di che parlare e la macchina dell’hype funziona a pieno regime e senza mai prendersi una sosta.

Capcom (Dead Rising 2, Resident Evil 5)

Mentre si gode il successo di Street Fighter IV, Capcom pensa al futuro rilasciando i primi dettagli riguardanti Dead Rising 2, seguito del gioco d’azione/avventura/RPG uscito in esclusiva per Xbox 360 nel 2006. Se nel primo capitolo il protagonista doveva farsi strada in un centro commerciale infestato da zombi, falciando i non morti con armi convenzionali e altre molto meno, nel nuovo episodio il campo d’azione si è esteso a un’intera cittadina, il virus zombificatore si è diffuso in tutti gli Stati Uniti e i non morti da falciare sono decine di migliaia. E tutto questo avverrà, oltre che su Xbox 360, anche su PC e PS3.

Riguardo il futuro più immediato, inoltre, Resident Evil 5 è già uscito in Giappone il 5 marzo e verrà distribuito negli USA e in Europa il 13 marzo. E se i quasi due milioni di download della versione dimostrativa indicano qualcosa, è altamente probabile che il gioco avrà la stessa accoglienza riservata dai fan al lungamente atteso nuovo episodio della saga di Street Fighter. L’impatto del reboot promesso da Capcom per l’inevitabile Resident Evil 6 è una questione che verrà sicuramente presa in considerazione più in là nel corso del tempo…

Dead Rising 2 - screenshot 1 Dead Rising 2 - screenshot 2

Dead Rising 2 - screenshot 3 Dead Rising 2 - screenshot 4

Resident Evil 5 - screenshot 1 Resident Evil 5 - screenshot 2

Resident Evil 5 - screenshot 3 Resident Evil 5 - screenshot 4

Resident Evil 5 - screenshot 5 Resident Evil 5 - screenshot 6

Resident Evil 5 - screenshot 7 Resident Evil 5 - screenshot 8

Resident Evil 5 - screenshot 9 Resident Evil 5 - screenshot 10

Resident Evil 5 - screenshot 11 Resident Evil 5 - screenshot 12

Resident Evil 5 - screenshot 13

Blizzard (Diablo III, StarCraft II)

Che Blizzard abbia deciso di non partecipare al prossimo E3, come la società ha comunicato a febbraio, non stupisce più di tanto: la software house presenta da anni i suoi titoli in occasione dell’evento in-house BlizzCon, e quello dell’anno scorso è stato particolarmente interessante per via della presenza di Diablo III. Sia come sia, per StarCraft II si comincia già a parlare di beta testing, una fase dello sviluppo che dovrebbe aprirsi nei prossimi mesi e che permetterà di provare anche la nuova generazione della piattaforma on-line Battle.net.

Diablo III - screenshot 1 Diablo III - screenshot 2

Diablo III - screenshot 3 Diablo III - screenshot 4

Diablo III - screenshot 5 Diablo III - screenshot 6

Diablo III - screenshot 7 Diablo III - screenshot 8

Diablo III - screenshot 9 StarCraft II - screenshot 1

StarCraft II - screenshot 2 StarCraft II - screenshot 3

StarCraft II - screenshot 4 StarCraft II - screenshot 5

StarCraft II - screenshot 6 StarCraft II - screenshot 7

StarCraft II - screenshot 8 StarCraft II - screenshot 9

StarCraft II - screenshot 10 StarCraft II - screenshot 11

StarCraft II - screenshot 12 StarCraft II - screenshot 13

Activision (Wolverine, Singularity)

A febbraio Activision ha presentato il primo trailer di X-Men Origins: Wolverine, il tie-in del film con protagonista il supereroe meno simpatico dell’universo. Un’altro titolo di particolare interesse è poi Singularity, anch’esso sviluppato da Raven Software per Activision e basato sull’architettura middleware Unreal Engine 3. Sparatutto in prima persona in uscita su PC, Xbox 360 e PS3, Singularity dovrebbe giovare oltre che della maestria degli sviluppatori di Raven anche di un pò di originalità, essendo il gioco incentrato su un dispositivo in grado di manipolare il tempo e la materia a piacimento del protagonista. Si, apparentemente tale dispositivo può essere utilizzato anche per terminare gli avversari nei modi più atroci possibili.

Singularity - screenshot 1 Singularity - screenshot 2

Singularity - screenshot 3 Singularity - screenshot 4

Singularity - screenshot 5 Singularity - screenshot 6

Singularity - screenshot 7 Singularity - screenshot 8

MadWorld

MadWorld, ovvero il gioco con cui Sega vuole portare l’iper-violenza in stile fumetto su Wii è in uscita in questi giorni, mi pare quindi giusto segnalare la distribuzione di un trailer confezionato come un reality show dei media che più che al Grande Fratello fa pensare a Paul Verhoeven e a qualcosa come Starship Troopers. Solo più violento. Gustoso.

Cursed Mountain

E parlando di Wii c’è naturalmente spazio anche per Cursed Mountain, il survival horror con background tibetano, montagne maledette, spiriti inquieti e zero tecnologia. Perlomeno all’interno del gioco, perché dal di fuori il “tech” non potrebbe essere più “high” visto l’impiego del controller wireless Nintendo per la guida del protagonista.

Cursed Mountain - screenshot 1 Cursed Mountain - screenshot 2

Cursed Mountain - screenshot 3 Cursed Mountain - screenshot 4

Cursed Mountain - screenshot 5 Cursed Mountain - screenshot 6

Cursed Mountain - screenshot 7 Cursed Mountain - screenshot 8

LucasArts (Star Wars, Indiana Jones)

Dalla disastrata ditta Lucas arrivano un making-of per Star Wars: The Old Republic, il gioco massivo on-line ambientato nell’abusato universo di Guerre Stellari e nuovi dettagli e screenshot per Indiana Jones and The Staff of Kings. LucasArts ha fatto sapere che nel nuovo videogame 3D di Indy (che mancherà rigorosamente tutte le piattaforme di nuova generazione ma uscirà su Wii, PS2, DS e PSP) si potrà anche giocare all’adventure classico Indiana Jones and the Fate of Atlantis, anno 1992 e un’epoca in cui la software house valeva ancora il nome che porta. In The Staff of Kings l’archeologo con la frusta e il cappello andrà alla ricerca della Staffa di Mosè, e nella versione per Wii si userà il Wiimote come se si trattasse della suddetta frusta.

Indiana Jones and The Staff of Kings (Wii) - screenshot 1 Indiana Jones and The Staff of Kings (Wii) - screenshot 2

Indiana Jones and The Staff of Kings (Wii) - screenshot 3 Indiana Jones and The Staff of Kings (Wii) - screenshot 4

Indiana Jones and The Staff of Kings (Wii) - screenshot 5 Indiana Jones and The Staff of Kings (Wii) - screenshot 6

Indiana Jones and The Staff of Kings (Wii) - screenshot 7

  1. Parte 1
  2. Parte 2
  3. Mostra tutto

Sfoglia la serie«Videogame highlights - gennaio 2009Videogame highlights - marzo 2009»
Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

Lascia una risposta