Zoundry Raven è passato all’open source

19 Febbraio 2009 · Archiviato in Notizie, Software 

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal WebSe ne parlava da tempo e ora, uno dei migliori editor WYSIWYG per chi si dedica al blogging off-line è finalmente approdato al mondo del FOSS e dello sviluppo comunitario. Nei giorni scorsi Zoundry Raven è ufficialmente diventato un software open source, pronto per ricevere i contributi dei coder disposti a migliorare un prodotto che già offre notevoli qualità in quanto a stabilità del codice, semplicità d’uso e compatibilità con le diverse piattaforme di publishing e CMS.

I motivi che hanno portato a questa decisione li spiegano gli stessi sviluppatori sul blog ufficiale, rivelando che altri progetti in cantiere presso Zoundryhanno spostato la nostra attenzione lontano da Raven. La cattiva notizia è che non siamo stati in grado di dedicare molto del nostro tempo di sviluppo al progetto. Proviamo ancora a gestire le e-mail di richiesta di supporto e i forum per quanto ci è possibile, ma anche su questi fronti non facciamo un lavoro tanto buono quanto vorremmo“.

Nonostante la buona volontà degli autori, l’editor preferito dai blogger (beh, almeno dal sottoscritto :-P) rischiava di morire tra supporto insufficiente e mancanza di migliorie al codice, ragion per cui Zoundry ha deciso di trasformare Raven in un progetto open source ospitandolo su Google Code. Da questo momento in poi il team è alla ricerca di programmatori interessati, a cui è stata messa a disposizione una pagina introduttiva con i dettagli su quanto occorre sapere per partecipare.

Zoundry Raven

Anche se il codice è di pubblico dominio, a ogni modo, Zoundry intende continuare a mantenere un ruolo centrale nello sviluppo e nella gestione di Raven guidando il progetto nel suo complesso, decidendo le release e pubblicando i relativi annunci, lavorando con il supporto via e-mail e sul forum, l’hosting web e la “evangelizzazione” per far conoscere il tool.

Oltre a seguire le indicazioni già presenti su Google Code, gli sviluppatori desiderosi di cimentarsi con il progetto Raven possono contattare Zoundry a questo indirizzo di posta elettronica oppure sul forum. “Ora è la vostra occasione di aiutare a rendere Raven ancora migliore di come è adesso“, recita infine il development blog.

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

Lascia una risposta