NullDC 1.0.3, l’emulazione Dreamcast torna su PC. E si porta dietro il NAOMI

24 Agosto 2008 · Archiviato in Emulazione & Retrogaming, Notizie 
Questo articolo è parte della serie Emulazione avanzata

Notizie - Una carrellata di notizie fresche e di qualità, dentro e fuori dal Web Dopo nove mesi di attesa e la recente incursione nei meandri degli handheld tecnologicamente dotati (ma forse non abbastanza), nullDC torna su PC con la versione 1.0.3 rilasciata in questi giorni. L’emulatore basato su plug-in che ha rinverdito i fasti della console Dreamcast di Sega, proponendone l’emulazione più avanzata e fedele disponibile a oggi, viene questa volta accompagnato dalla sua controparte arcade, vale a dire quel sistema NAOMI ritenuto negli anni passati impossibile da emulare e ora divenuto l’ennesimo muro tecnologico abbattuto grazie all’opera di drk||Raziel & sodali.

Come riportato dal “manager” del team dietro l’emulatore PsyMan, nullDC 1.0.3 porta in dote una quantità notevole di cambiamenti rispetto alla release quasi contemporanea delle versioni di test 1.5 e 1.6 dello scorso novembre, prima fra tutte la scomparsa della dicitura “beta” dalla nomenclatura di versione. Vanno naturalmente citati i miglioramenti prestazionali e i bugfix indirizzati a videogame specifici, grazie ai quali la già solida compatibilità dell’emulatore con il parco giochi Dreamcast aumenta ulteriormente.

Le altre modifiche degne di nota includono: l’aggiunta del supporto alle Visual Memory Unit (una sorta di memory card evolute in grado di ospitare dai salvataggi delle partite ai minigiochi eseguibili a console spenta); l’emulazione dell’effetto nebbia, disponibile solo con schede grafiche compatibili con le specifiche Pixel Shader 2.0; l’emulazione sperimentale degli effetti DSP del sottosistema sonoro di Dreamcast; la possibilità di far girare direttamente i CD originali senza l’obbligo di procurarsi le relative immagini ISO; una versione dell’emulatore compatibile con i dump dei giochi arcade basati su scheda NAOMI.

L’ultima novità è naturalmente quella che più si fa notare sotto i riflettori: per quanto il risultato tecnico in se non stupisca (NAOMI è in pratica una Dreamcast con un maggior quantitativo di memoria on-board), il penultimo sistema arcade proprietario di Sega è considerato una delle piattaforme di maggior successo del settore, ed è ancora utilizzato per lo sviluppo di nuovi videogame.

Nonostante i molti cambiamenti, nullDC continua ad avere le caratteristiche proprie di un work in progress : la versione 1.0.3 è stata totalmente privata del supporto ai gamepad e al relativo plug-in, e non mancano sul forum ufficiale le discussioni sui problemi che eventualmente ci si potrebbe trovare ad affrontare per far girare in maniera soddisfacente il software e i videogame. “Si, questa release è un pò raffazzonata. In effetti è un bel pò raffazzonata. Tuttavia è meglio così che aspettare fino al prossimo periodo di vacanza no?ammette lo stesso drkIIRaziel, la mente principale dietro il progetto nullDC.

Anche in siffatte condizioni, ad ogni modo, il variegato feedback degli appassionati e, volendo, anche degli immancabili troll specializzati nel lamentarsi sempre e comunque senza nemmeno un doveroso “grazie” rivolto a chi dedica parte del proprio tempo a task così complessi come la simulazione in software della console a 128 bit di Sega, non manca di mettere in evidenza le qualità di quello che, assieme a PCSX2, è sicuramente l’emulatore videoludico più evoluto attualmente in circolazione.

NullDC 1.0.3 - Dead or Alive screenshot

NullDC 1.0.3 - Guilty Gear screenshot 1

NullDC 1.0.3 - Guilty Gear screenshot 2

Sfoglia la serie«Dreamcast su PSP, parla l’autore di nullDCPCSX2 0.9.6, il PC emula la PS2 molto meglio di PlayStation 3»
Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

5 Risposte a “NullDC 1.0.3, l’emulazione Dreamcast torna su PC. E si porta dietro il NAOMI”

  1. Engelium il 5 Ottobre 2008 00:02

    Finalmente un bell’update… però peccato per questa politica di sviluppo “a singhiozzo” …

    Dalle immagini però ho visto che ho un altro titolo da recuperare: Guilty Gear… dopo essermi drogato con la versione PC di GG Isuka, fare un salto indietro sull’origine di tutto è assolutamente inevitabile :D


    Browser Opera 9.52 Opera 9.52 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Opera/9.52 (Windows NT 5.1; U; en)
  2. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 5 Ottobre 2008 11:34

    Finalmente un bell’update… però peccato per questa politica di sviluppo “a singhiozzo

    Well, secondo me drkraziel fa bene a lavorarci solo e soltanto quando ne ha voglia, come MAME ha dimostrato in questi anni (CPS3, laserdisc videogame, ecc…) più regali i dementi-utenti, più si pretende che tu stia a disposizione dei voleri altrui…

    E poi è poco più che un ragazzo, quindi immagino avrà - giustamente - anche altre cose a cui badare :-P

    Guilty Gears? Ancora non l’ho giocato. Con PC che ho sottomano attualmente già è tanto se riesco a far girare Ghouls’n Ghosts sotto MAME :-/


    Browser Firefox 2.0.0.16 Firefox 2.0.0.16 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.8.1.16) Gecko/20080702 Firefox/2.0.0.16
  3. Engelium il 5 Ottobre 2008 14:25

    naaa ….. molto meglio uno sviluppo massiccio e ferreo da parte di team dediti nella vita unicamente a quel lavoro… molto meglio per i videogiocatori almeno :P


    Browser Opera 9.52 Opera 9.52 sull'O.S. Windows Vista Windows Vista
    Opera/9.52 (Windows NT 6.0; U; en)
  4. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 5 Ottobre 2008 15:05

    Ah beh, il tuo argomento è ineccepibile :-D


    Browser Firefox 2.0.0.16 Firefox 2.0.0.16 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.8.1.16) Gecko/20080702 Firefox/2.0.0.16
  5. awkml il 17 Gennaio 2012 14:30

    Tanto di cappello a coloro che abbattono le barriere :D


    Browser Internet Explorer 9.0 Internet Explorer 9.0 sull'O.S. Windows 7 Windows 7
    Mozilla/5.0 (compatible; MSIE 9.0; Windows NT 6.1; Trident/5.0)

Lascia una risposta