Windows for Workgroups 3.11 fuori dal… canale embedded

17 Luglio 2008 · Archiviato in Notizie, Software 

NotizieBandiere a mezz’asta per le vecchie cariatidi che ancora facevano affidamento su un sistema operativo che definire storico è dir poco: voci provenienti dall’interno del circolo Microsoft fanno sapere che, con il lutto nel cuore, la società non renderà più disponibili licenze di Windows for Workgroups 3.11 ai clienti del canale embedded a partire dal prossimo 1 novembre.

E’ la fine di un’era“, dice il system engineer John Coyne sul blog aziendale apparentemente senza un briciolo di sano umorismo a condire il messaggio. Nel mondo embedded, ci suggerisce Coyne, le cose vanno molto diversamente rispetto al tradizionale ambiente consumer e i prodotti Microsoft, nella fattispecie i sistemi operativi, vengono tenuti in vita per un periodo di tempo estremamente dilatato.

Windows for Workgroups 3.11 - logo

Un mondo che attualmente offre prodotti che vanno da Windows Embedded CE, che occupa un minimo di 300 Kilobyte e gira su processori ARM, MIPS, SHx e x86, a Windows Embedded NavReady, sistema custom basato sul design di Windows CE 5.0, passando naturalmente per un paio di versioni miniaturizzate di Windows XP.

Cronaca a parte è pacifico che si tratti di roba da riderci su, almeno da un punto di vista prettamente consumer: tutto questo gran ciarlare di Windows XP uscito fuori dai canali di distribuzione retail e poi cosa si scopre? Che con tutta probabilità, se WxW 3.11 è arrivato a sopravvivere 15 anni dal lancio nel novembre 1993, il precursore del discusso Windows Vista continuerà a fare capolino un pò dappertutto per un periodo di tempo ancora piuttosto lungo…

Personalmente parlando, il chiacchiericcio sulla “morte” di XP mi infastidisce non poco (e certamente non sono uno di quelli che quando ha installato Vista si è messo a ululare alla Luna per la gioia) essendo il sottoscritto abituato ad acquistare software vecchio di decenni e avendo fatto propria una copia di Windows Millennium Edition (lo so, sono da insultare :P) giusto un paio d’anni fa su eBay.

Tornando al discorso WxW 3.11, non posso non tornare con la mente al tempo in cui cercavo disperatamente di venire a patti con i limiti intrinseci della gestione della memoria oltre il limite dei 640 Kbyte sul processore 80286, la rudimentale e per questo ancora fascinosa interazione grafica con il sistema e le applicazioni di Windows 3.1 e più in generale il gusto della scoperta che la proliferazione di tanti “geek” a buon mercato e l’uso smodato di Google hanno un pò eliminato dall’orizzonte degli eventi dell’informatica personale.

Windows for Workgroups 3.11 - screenshot

Condividi questo articolo!
  • OKNOtizie
  • Facebook
  • Diggita
  • ZicZac
  • Wikio Italia
  • StumbleUpon
  • Technorati

Articoli correlati

Commenti

4 Risposte a “Windows for Workgroups 3.11 fuori dal… canale embedded”

  1. Piergiulio il 2 Settembre 2008 14:16

    Ciao!

    Beh, sì, c’è da ridere…però Windows 3.11 ce l’ho anch’io su due pc, premesso che sono appassionato di vecchiume :-)
    In particolare ho installato il caro vecchio 3.11 su un DOS 7.10 che va una meraviglia, giusto ieri sera poi ho trovato la nuocva versione di Calmira Longhorn, carina, quantomeno da provare.
    Il computer in questione è ‘in comodato’ a mio padre, che ci programma in DBase III (sic!)
    Ho un lettore MP3 per windows 3.11 che ho trovato tempo fa, roba tedesca, che fra l’altro su xp gira meglio dell’originale Mediaplayer :-)
    Su XP (sp2, installato su un P90 con 128 Mb ram) ho montato ‘Vista transformation pack6′, ottimizza xp, e poi provalo, merita!
    Ciaooo!!!


    Browser Internet Explorer 7.0 Internet Explorer 7.0 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Mozilla/4.0 (compatible; MSIE 7.0; Windows NT 5.1; .NET CLR 1.1.4322)
  2. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 2 Settembre 2008 20:28

    Ah beh, se è per questo amo il vecchiume anche io, come credo si veda benissimo dal materiale che pubblico sul blog :-P

    Della serie 3.x di Windows io ho esperienza con il 3.1, e per esperienza parlo proprio del fatto che l’ho usato in maniera “produttiva” su un 286 a 16 MHz, anni fa, con 1 Mega di RAM e un mitico hard disk da 50 Megabyte a manovella :-D

    Prima o poi mi farò passare lo sfizio di provare Windows 1.0 su Dosbox….


    Browser Firefox 2.0.0.16 Firefox 2.0.0.16 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.8.1.16) Gecko/20080702 Firefox/2.0.0.16
  3. Engelium il 20 Settembre 2008 01:08

    Riallacciandomi all’ultima considerazione, in effetti devo ammettere che l’essermi perso quel pezzo di storia che è stata l’inizio dell’informatica “consumer”, in cui la rudimentalità e l’arte del sapersi arrangiare, oltre che quel sano spirito di smanettamento e sperimentazione, la facevano per forza di cose da padrone, è qualcosa di cui mi son sempre rammaricato parecchio…

    l’essere approdato nel mondo fatto di bit ormai ai tempi di Win95 (DOS? E chi ne sa nulla) mi ha sicuramente portato via buona parte di quella sadica e masochistica esperienza fra righe di comando e sbattimenti di ogni genere per far quadrare i conti con la ram di cui mi ha sempre parlato chi invece certe cose le ha dovute affrontare di persona :D

    Ma a d ogni modo ogni epoca ha i suoi punti di forza e francamente, pensando anche a cosa si è perso chi è arrivato anche dopo di me, credo di non potermi proprio lamentare :)


    Browser Firefox 2.0.0 Firefox 2.0.0 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Mozilla/5.0 (Windows NT 5.1; U; en; rv:1.8.1) Gecko/20061208 Firefox/2.0.0 Opera 9.52
  4. Sir Arthur, King of Ghouls'n Ghosts il 20 Settembre 2008 17:59

    Il problema della memoria è che è elitaria per definizione e non ammette estranei. Voglio dire, ogni generazione, informaticamente parlando e non solo, ha le sue memorie da difendere. E’ fisiologico.

    Certo è che, nell’informatica così come altrove, potrei facilmente dire che oggi la memoria è un lusso che in pochi si permettono, ma corro il rischio di apparire mentalmente più vecchio e saggio di quello che sono e quindi non lo dico :-D


    Browser Firefox 2.0.0.16 Firefox 2.0.0.16 sull'O.S. Windows XP Windows XP
    Mozilla/5.0 (Windows; U; Windows NT 5.1; it; rv:1.8.1.16) Gecko/20080702 Firefox/2.0.0.16

Lascia una risposta